La soddisfazione del sindaco Diana «Il nostro sistema funziona bene»

0
0

STINTINO. Il primo a essere soddisfatto dal fatto che la Pelosa sia una spiaggia gettonatissima, ma ora anche ecologicamente sostenibile è il sindaco di Stintino Antonio Diana, alla guida del paese…
STINTINO. Il primo a essere soddisfatto dal fatto che la Pelosa sia una spiaggia gettonatissima, ma ora anche ecologicamente sostenibile è il sindaco di Stintino Antonio Diana, alla guida del paese da quasi 15 anni. «l sistema Pelosa ha funzionato molto bene – dice fiero dei risultati – e, dopo l’avvio sperimentale dello scorso anno, quest’estate l’organizzazione ha retto alla forte domanda proveniente da tutta Italia e non soltanto. Con le regole che abbiamo adottato la spiaggia è destinata a essere recuperata. Regole che, abbiamo visto, piacciono anche a chi frequenta l’arenile». A gestire i servizi di fruizione della spiaggia ci ha pensato, anche quest’anno la Vosma, la cooperativa sassarese che già lo scorso anno ha avviato un importante lavoro, anche di supporto all’amministrazione. È stata avviata una campagna di comunicazione che ha contribuito a dare visibilità alla spiaggia e a divulgare il messaggio del rispetto ambientale. «Abbiamo puntato proprio su questo aspetto – prosegue il primo cittadino – perché la nostra spiaggia è un bene naturale da salvaguardare. E’ una risorsa irrinunciabile. Per questo motivo, già dal prossimo anno stiamo pensando di estendere il numero chiuso e l’accesso con il ticket sino a ottobre inoltrato». (a.m.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome