ReHeart, SassariSoccorso e Protezione Civile insegnano primo soccorso

0
3

Nella giornata di ieri si è tenuta la manifestazione “It’s Open Vax” istituita dall’ATS in collaborazione con la Protezione Civile comunale. Nella manifestazione i volontari di Sassari Soccorso insieme agli istruttori del centro di formazione Re Heart Sardegna hanno organizzato un momento di formazione sulle principali manovre di rianimazione cardiopolmonare.
Re Heart è sempre in prima linea in tutto il territorio nazionale per la formazione certificata di BLSD e BLSD pediatrico e nell’organizzazione di giornate gratuite di sensibilizzazione tra la popolazione sulle manovre salvavita e sulla prevenzione dell’ostruzione delle vie aeree nei bambini e nei lattanti.
Grande la partecipazione da parte dei cittadini e dei ragazzi delle scuole superiori che hanno avuto l’opportunità di conoscere il mondo del primo soccorso e di imparare tecniche salvavita fondamentali. Ogni anno infatti in Italia sono circa 75.000 i decessi per arresto cardiaco che possono essere ridotti unicamente con la diffusione delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e dei defibrillatori.
Re Heart Sardegna ha già annunciato che organizzerà altri eventi di sensibilizzazione nel territorio cittadino.
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteA Sassari, decima edizione della Corsa in rosa contro violenza sulle donneProssimo articoloSassari, da lunedì il centro vaccini torna nella palazzina delle Medicine

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome