Martedì a Cagliari la prima edizione di “KAR EL – La Città di Dio”, programma divulgativo

0
0

Al via la prima edizione di KAR EL – La Città di Dio, il programma artistico divulgativo dedicato alla Storia della Chiesa Cagliaritana, ideato e diretto da Andrea Congia e prodotto e organizzato dall’Associazione Culturale Tra Parola e Musica. In occasione del quattrocentesimo anniversario del rinvenimento e della traslazione delle reliquie del Santo Patrono del Capoluogo Sardo, Martedì 12 Ottobre 2021 presso la Basilica di San Saturnino a Cagliari (Piazza San Cosimo), si svolgeranno una serie di attività culturali e artistiche volte a far conoscere la storia di San Saturnino e dei Santi Martiri Cagliaritani e più in generale il patrimonio materiale e immateriale della Città. Il Programma partirà alle ore 10:00 con un laboratorio didattico dedicato ai più piccoli, condotto dall’attrice ed educatrice Antonella Puddu. Le attività proseguiranno, in collaborazione con l’Agenzia di Promozione Turistica Trip Sardinia, alle ore 11:00 e alle ore 16:00 con due visite guidate nella Basilica di San Saturnino e nell’area archeologica adiacente. Seguirà, alle ore 17:00, il Seminario IL SANTUARIO DI CAGLIARI – I Santi Martiri Cagliaritani tra Passato, Presente e Futuro. Coordinati dal giornalista Mario Girau, interverranno Don Pierpaolo Piras (Rettore della Basilica di San Saturnino), Monsignor Antioco Piseddu (Vescovo Emerito di Lanusei e Storico della Chiesa Sarda), Mauro Dadea (Archeologo ed Epigrafista), Nicoletta Usai (Storica dell’Arte e Ricercatrice Universitaria), Roberto Milleddu (Storico della Musica ed Etnomusicologo) e Gianni Filippini (Giornalista). Alle ore 20:00, a conclusione della giornata, il concerto Gocce di Sangue – Semi per Sempre, la produzione originale della Casa di Suoni e Racconti in onore di San Saturnino Martire. In scena l’Orchestra Popolare Next Mediterraneo che coinvolgerà un ampio e articolato ensemble musicale (Paola Dentoni, Jonathan Della Marianna, Enrico Picchiri, Matteo Muscas, Andrea Congia, Massimiliano Medde, Paolo De Liso, Enrico Deiana e Walter Demuru).La partecipazione a tutte le attività è libera (con offerta) e per accedere sarà necessario essere in possesso del Green Pass. Per prendere parte alle visite guidate si dovrà contattare l’Agenzia di Servizi Turistici Trip Sardinia al numero 392 0508181.I PARTNER – Il programma Kar El – La Città di Dio è patrocinato dal Comune di Cagliari e fa parte del progetto più ampio Blessed Scape – Cresias de Sardigna sostenuto dalla Regione Autonoma della Sardegna e afferente al Por Fesr 2014/2020. L’iniziativa è inoltre resa possibile grazie al supporto della Direzione Regionale Musei, della Parrocchia della Beata Vergine del Rimedio e dell’Agenzia di Servizi Turistici Trip Sardinia.I PROSSIMI APPUNTAMENTI – Kar El – La Città di Dio prosegue con una serie di iniziative che si snoderanno per tutto il mese. Il 25, 26 e 27 Ottobre saranno proposti tre differenti Itinerari Turistici nella Città di Cagliari a cura dell’Agenzia Trip Sardinia, mentre la giornata di Giovedì 28 Ottobre sarà interamente dedicata alla storia della Cripta dei Santi Martiri Cagliaritani con due visite guidate alla Cripta stessa, un itinerario dedicato alle Chiese del Centro Storico Cagliaritano e un Concerto Narrativo che avrà luogo nella Chiesa Monumentale di Santa Chiara.SUL WEB: www.traparolaemusica.comEVENTO FACEBOOK: https://fb.me/e/Y6Xfqv3LIL PROGRAMMAMartedì 12 Ottobre 2021 – Basilica di San Saturnino – Piazza San Cosimo – CagliariOre 10:00 – Laboratorio DidatticoSEMINO – Sulle orme di San Saturnino a cura di Antonella Puddu (Attrice ed Educatrice)Laboratorio finalizzato a far conoscere la storia di San Saturnino agli studenti delle Scuole Elementari e MedieOre 11:00 – Visita Guidata a cura di TRIP SARDINIAVisita finalizzata a far conoscere la Basilica di San Saturnino e l’area archeologica circostante agli studenti delle Scuole Elementari e MedieOre 16:00 – Visita Guidata a cura di TRIP SARDINIAVisita finalizzata a far conoscere la Basilica di San Saturnino e l’area archeologica circostanteOre 17:00 – SeminarioIL SANTUARIO DI CAGLIARII Santi Martiri Cagliaritani tra Passato, Presente e FuturoCoordina Mario Girau (giornalista)Intervengono:Don Pierpaolo Piras (Rettore della Basilica di San Saturnino)Monsignor Antioco Piseddu (Vescovo Emerito di Lanusei e Storico della Chiesa Sarda) Mauro Dadea (Archeologo ed Epigrafista)Nicoletta Usai (Storica dell’Arte e Ricercatrice Universitaria)Roberto Milleddu (Storico della Musica ed Etnomusicologo)Gianni Filippini (Giornalista)Attività convegnistica finalizzata a proporre una riflessione sull’eredità e sul significato contemporaneo della Cripta dei Santi Martiri, in occasione del quattrocentesimo anniversario del rinvenimento delle Reliquie di San Saturnino MartireOre 20:00 – ConcertoGOCCE DI SANGUE, SEMI PER SEMPREneoOratorio in onore di San Saturnino MartireOrchestra Popolare Next Mediterraneo – musiche originaliPaola Dentoni (voce)Jonathan Della Marianna, Enrico Picchiri, Matteo Muscas (strumenti tradizionali sardi)Andrea Congia (chitarra classica/synth)Massimiliano Medde (basso elettrico)Paolo De Liso (batteria/percussioni)Enrico Deiana e Walter Demuru (electronics)GLI ARTISTIAssociazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Raccontiwww.facebook.com/traparolaemusica Nasce nel 2015 in seno ai percorsi del musicista Andrea Congia, della Rassegna Significante e dallo Staff creatosi intorno ad essa, da sempre dedicati allo Spettacolo e alla Parola e alla Musica. Ha lo scopo di liberare le Storie degli Uomini, raccontandole nelle vive performance, facendole viaggiare dalle pagine scritte all’Oralità e all’Azione. Esplora l’Arte, la Cultura, i Territori, i Linguaggi, gli Incontri, in costante sinergia con altre Realtà, nella ferma convinzione che Comunicare significhi Venire alla Luce.Andrea Congia www.facebook.com/andcongia Nasce a Cagliari nel 1977. Laureato in Filosofia. Chitarrista, autore e interprete nelle formazioni musicali sperimentali Nigro Minstrel, Mascherada, Antagonista Quintet, Crais Trio, Baska, Hellequin, Orchestrina dei Miracoli, Gastropod, Skull Cowboys, Death Electronics, Fàulas, Coro delle 7 Spade, Orchestra Popolare Next Mediterraneo. Da anni prosegue sulla strada della coniugazione tra Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali sardi in particolar modo attraverso la direzione artistica della Rassegna di Spettacolo, dedicata alla Letteratura Sarda, “Significante”. Nel 2015 fonda l’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti di cui coordina le attività e i progetti. Orchestra Popolare Next MediterraneoNata all’interno del Festival Ucronie 2018, l’Orchestra Popolare Next Mediterraneo è un progetto musicale che prende il nome dalla performance che ha ospitato la sua prima esibizione. Ideata e diretta da Andrea Congia, l’orchestra è un ensemble inusuale, capace di ospitare diverse tipologie di strumenti musicali. La sfida è quella di far comunicare tra loro strumenti e musicisti che mai si sono ritrovati insieme sul palco e che tradizionalmente non hanno nulla a che fare tra loro, da qui nasce la commistione tra strumenti tradizionali e moderni, ispirandosi ad un prossimo Mediterraneo.–– Info e Contatti –––––––––––––––––––––– Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti+39 345 3199602 – traparolaemusica@gmail.comFB: www.facebook.com/traparolaemusica IG: www.instagram.com/traparolaemusicawww.traparolaemusica.com

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome