0
2

SASSARI, LA RSA “MATIDA” È LA PRIMA IN SARDEGNA A RICEVERE LA TERZA DOSE DEL VACCINO ANTI-COVID. TRA GLI OSPITI VACCINATI ANCHE NONNA MARIA DI 95 ANNI Si è conclusa in queste ore la somministrazione della terza dose ‘booster’ del vaccino anti-Covid presso la Residenza per anziani “Matida” di Sassari, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti” e tuttora Covid-free.La struttura è in assoluto la prima in Sardegna a essere stata interessata dal previsto richiamo vaccinale. L’équipe del dottor Conti della ASSL di Sassari ha somministrato l’antidoto a 38 ospiti su 42. Tra questi anche la signora Maria Antonia Fresu, di 95 anni.«Siamo davvero soddisfatti per l’avvenuta prosecuzione dell’iter vaccinale» dichiara il direttore Alessandro Mameli.«Tutti i nostri ospiti stanno bene e il loro morale, adesso che l’incubo della pandemia sembra essersi definitivamente allontanato, è tornato alto anche grazie alle diverse attività quotidiane di animazione.La nostra Residenza è da sempre Covid-free e sono ormai parecchi mesi che i nostri ospiti possono incontrare i loro familiari negli spazi esterni oppure in una stanza appositamente adibita, beninteso osservando con scrupolo tutte le necessarie misure di prevenzione» – conclude Mameli.

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Attualita’, News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome