Bambino di un anno e mezzo ricoverato a Sassari per sospetta overdose

0
6

Un bambino di un anno e mezzo si trova ricoverato in gravi condizioni in ospedale a Sassari per sospetta overdose di eroina. La notizia del fatto, che risalirebbe a giovedì scorso, è stata riportata da La Nuova Sardegna.
Secondo il quotidiano la prognosi del piccolo, figlio di due extracomunitari, è riservata.
Sulla vicenda c’è il massimo riserbo sia da parte della struttura sanitaria che da parte degli investigatori della squadra mobile della Polizia di Stato. Secondo una prima ricostruzione fatta da La Nuova il bimbo avrebbe trovato la droga su un tavolino a casa e probabilmente l’ha ingerita. Poi si è sentito male e i genitori hanno chiamato il 118.
Trasportato in ambulanza al pronto soccorso il piccolo è stato ricoverato, mentre i medici hanno avvertito la questura. (ANSA)
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteScritta sulla Torre di Sulis, opere di cancellazione in tempi rapidi

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome