Coldiretti Nord -Sardegna: torna a Ozieri la mostra dei bovini da carne

0
3

Il quartiere San Nicola (foto: Alessandro Tedde)

La mostra regionale dei bovini di razza Charolaise e Limousine dopo un anno e mezzo di pausa forzata a causa del covid, dovrebbe (il condizionale in questa situazione anomala è davvero d’obbligo) svolgersi a ottobre (il 23 e 24) sempre a Ozieri, nel centro fieristico di San Nicola che ha ospitato le sette precedenti edizioni, compresa la mostra nazionale del 2018.“Un’importante vetrina di prestigio nazionale sia per gli allevatori sardi che per tutto il territorio – dichiara il presidente di Coldiretti Nord Sardegna Battista Cualbu – che, dopo la pausa forzata del 2020, rappresenta una nuova ripartenza per tutto il settore, che in questi mesi si ritrova a soffrire anche per la nuova esplosione della blue tongue con 1.300 focolai ormai in tutta la Sardegna”.L’ottava edizione sarà promossa sempre dal Comune di Ozieri insieme ad Aars (Associazione allevatori della Regione Sardegna) e Anacli (Associazione Nazionale Allevatori delle razze bovine Charolaise e Limousine Italiane) e vedrà la partecipazione dei migliori allevatori dei bovini di razza Charolaise e Limousine della Sardegna.“Il settore merita la mostra per i livelli qualitativi raggiunti negli anni – evidenzia il direttore di Coldiretti Nord Sardegna Ermanno Mazzetti – ed a maggior ragione dopo tutte le difficoltà che sta riscontrando. La mostra diventa ancora più importante e necessaria per un settore che si fregia di bravi e preparati allevatori che con grandi sforzi hanno raggiunto livelli molto alti selezionando animali che si confrontano e spesso primeggiano nelle più importanti mostre del settore”.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome