Microchippatura dei cani: un successo

0
1

Tante aziende rurali hanno aderito all’iniziativa di Comune e Ats
COSSOINE. È stata un successo la campagna per la microchippatura dei cani rurali. Le aziende zootecniche del territorio hanno aderito numerose all’iniziativa promossa dal Comune e dalla Ats, contribuendo alla regolarizzazione della situazione dell’anagrafe canina e alla lotta al randagismo. «L’attuazione del Piano regionale cani rurali proposto dalla Regione – dice la sindaca Sabrina Sassu – ha evidenziato nel caso di Cossoine una forte interazione di coordinamento e organizzazione messa in campo dal Comune e dalla struttura dipartimentale anagrafe canina e randagismo zona Nord, diretta da Andrea Sarria, nonché dei titolari delle aziende zootecniche che hanno contribuito in maniera determinante al successo del Piano». L’attività del Comune continua con la microchippatura dei cani di famiglia, previa richiesta agli uffici, e con la campagna di sterilizzazione dei gatti e dei cani. I possessori potranno presentare le loro richieste fino a esaurimento fondi. La sterilizzazione gratuita verrà effettuata in un ambulatorio veterinario convenzionato. (m.b.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome