Il dormitorio della Caritas aprirà anche nel 2021

0
3

SASSARI. Proseguirà anche quest’anno il progetto “Emergenza Freddo” portato avanti dalla Caritas Diocesana nei locali in Via Duca degli Abruzzi di proprietà del Comune. Un dormitorio pubblico e…
SASSARI. Proseguirà anche quest’anno il progetto “Emergenza Freddo” portato avanti dalla Caritas Diocesana nei locali in Via Duca degli Abruzzi di proprietà del Comune. Un dormitorio pubblico e chiaramente gratuito dove trovano ospitalità persone senza dimora inviate dai Servizi Sociali del Comune, Centro di Ascolto Caritas diocesana, parrocchie ed associazioni di volontariato, che vengono accolti dalle 19, possono cenare, lavarsi, cambiarsi, dormire al caldo e fare colazione.Il Comune infatti ha confermato anche per il 2021 sia l’uso gratuito dei locali (circa 200 metri quadrati dove trovano ospitalità da 10 a 20 persone) che il contributo annuale da 12mila euro, a fronte di spese che possono arrivare anche a superare i 30mila euro, coperte anche grazie alle donazioni e alla partecipazione di tutto il mondo del volontariato e di tante persone comuni.Un servizio fondamentale che permette ai tanti senza fissa dimora (a volte per scelta ma spesso, purtroppo, per necessità) di avere un riparo sicuro in cui dormire nei mesi invernali.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome