0
4

  È Marco Magnone , autore insieme a Fabio Gedai del libro “I segreti di Acquamorta – Delitto al lago” il protagonista del nuovo appuntamento – riservato ai ragazzi delle scuole – dell’edizione 2021 di Liquida, festival di letteratura giornalistica giunto alla sua III^ edizione il cui “core” è andato in scena dal 29 luglio al 01 agosto a Codrongianos nello spazio antistante la Basilica di Saccargia. L’evento è organizzato in collaborazione con Entula. L’appuntamento con gli studenti è fissato a Codrongianos, fra i banchi della scuola locale con un pubblico di ragazzi a fare da parterre interessato e d’eccezione e uno dei due autori del libro a mettersi a disposizione fra genesi dell’idea, racconto del lavoro svolto e sequel del progetto. Il tutto permeato dal mistero che accomuna i vari volumi della nuova avventura letteraria. Scrive sulla sua pagina Facebook personale Fabio Geda: “Ve la faccio breve: io e Marco Magnone ci abbiamo preso gusto. Chiusa la saga Berlin ci siamo messi a lavorare a un nuovo progetto per Mondadori Ragazzi. Stavolta una serie. Quattro libri per ora. Ognuno indipendente dagli altri ma con gli stessi protagonisti. Super avventure noir con misteri, investigazioni, problemi reali e un tocco di sovrannaturale. E con un importante utilizzo delle illustrazioni usate come vero e proprio linguaggio, alla Selznick per intenderci. Le illustrazioni sono affidate alla bravissima Marta Bertello. Vi dico che a scrivere quest’opera ci siamo divertiti e ci stiamo divertendo Tantissimo”. L’evento è organizzato grazie al contributo del Comune di Codrongianos, dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, beni culturali, informazione spettacolo e sport della Regione Sardegna e della Fondazione di Sardegna, in collaborazione con la Libreria Koinè. Media partner dell’evento è Sardinia Post.

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Manifestazioni ed Eventi, News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome