La Torres ha una nuova maglia ufficiale. La divisa della squadra sarà auto prodotta in private label

0
5

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter

Torres: una nuova stagione da iniziare. Un nuovo campionato da giocare. Una nuova maglia da indossare.Indissolubilmente legata ai colori e ai simboli della gloriosa società calcistica fondata nel 1903.Ma capace di guardare all’innovazione, al presente proiettato sul futuro rossoblù.La maglia della Torres 2021-2022 sarà interamente auto prodotta, in private label in collaborazione con Footure Lab. I costi della produzione saranno interamente a carico della Torres, che ha scelto di percorrere una strada che ricalca quelle percorse da alcuni dei più importanti club dello sport europeo, garantendosi al contempo la completa libertà di personalizzazione del design proposto e del tessuto in cui la divisa è realizzata.Una scelta che si rivela innovativa rispetto al passato ma ben motivata e forte del richiamo della tradizione: la divisa sfoggia infatti orgogliosa in trasparenza – lato fronte – gli storici simboli della torre e della croce, elementi dal forte valore identitario riconducibile alla squadra e alla città. Sul back neck del colletto in maglia a costine, la scritta 1903 (presente anche in trasparenza sulla maglia nera del portiere) ricorderà a tutti gli avversari gli anni di storia su cui poggia il presente della storica società calcistica sassarese.Il design è stato curato da due giovani e appassionato tifosi rossoblù, Carlo Delogu e Luca Rizzotto. La produzione è certificata al cento per cento made in Italy, nel segno della qualità. Qualità nelle rifiniture e del tessuto BI-elastico selezionato appositamente per la realizzazione, capace di estendersi sia su asse orizzontale che su asse verticale con taglio delle maniche raglan per una maggiore libertà di movimento di spalle e braccio per il calciatore.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome