Vaccinazioni senza prenotazioni. A Sassari, appuntamento venerdì 17

0
8

La campagna vaccinale in Sardegna accelera con una serie di iniziative che puntano a richiamare sempre più persone ad aderire alle somministrazioni di siero anti Covid. Il prossimo fine settimana saranno ben tre le iniziative organizzate dall’Ats a Cagliari, Sassari, Carbonia e Orosei.
L’evento clou nel capoluogo sardo dove sabato 18, dalle 18 alle 23, ci saranno un camper con tre postazioni per l’accettazione e cinque per l’anamnesi di chi vorrà avvicinarsi al vaccino senza prenotazione e senza fasce d’età prestabilite. Un appuntamento fissato in piazza Garibaldi alla stessa ora e nello stesso luogo utilizzato ogni sabato dai no vax e no Green Pass per la loro manifestazione settimanale. A Cagliari ad oggi – come da comunicazione del sindaco Paolo Truzzu – si contano 629 positivi (-44% rispetto alle ultime tre settimane) e 38 ricoverati.
Ventiquattro ore prima, venerdì 17, a Sassari ci sarà invece il recupero dell’Open day saltato il 10 settembre a causa del maltempo. Gli orari saranno sempre dalle 16 alle 22 e, anche in questo caso, l’invito resta aperto a tutte le fasce d’età e in particolare ai ragazzi dai 12 anni in su.
Domenica 19 settembre si chiude con un open day la campagna vaccinale a Carbonia: tutti i cittadini dai 12 anni in su potranno vaccinarsi dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, senza prenotazione al Centro Vaccinale di Via Balilla Modalità Open Day anche all’hub vaccinale di Orosei, dove nelle giornate di giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18, senza prenotazione e limiti di età, si potrà accedere alla somministrazione della prima dose di vaccino Pfizer. (ANSA).
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome