Di un anno più piccola rispetto a molte avversarie, ma tenace e in crescita continua, Laura Pinna è arrivata sino alla finalina per il terzo posto nelle gare nazionali disputate al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni.

0
3

Di un anno più piccola rispetto a molte avversarie, ma tenace e in crescita continua, Laura Pinna è arrivata sino alla finalina per il terzo posto nelle gare nazionali disputate al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni.Il risultato le è valso la qualificazione al WTT Youth Contender Lignano, che dal 24 al 30 ottobre richiamerà al Bella Italia Village pongisti e pongiste provenienti da tutto il mondo.Davvero sorprendente il cammino dell’atleta del Tennistavolo Sassari nella categoria Under 13. Laura Pinna ha vinto il suo gironcino battendo con l’identico punteggio di 3-1 sia Olga Misceo, sia Gioia Picu, la favorita del raggruppamento e testa di serie numero 3 del torneo. La classe 2009 sassarese è approdata alle semifinali superando poi Angela Leogrande nella fase a eliminazione diretta. Il match contro Giorgia Filippi (Polisportiva Colognola ai Colli) è stato combattutissimo, tanto che la pongista sassarese è arrivata a condurre per 2 set a 1 (vinti 11-5 e 11-8) prima di subire la rimonta di Filippi che poi in finale ha sconfitto anche la numero 1 del tabellone Cecilia Cicuttini. Nella finalina per il terzo posto Laura Pinna ha poi pagato l’extra sforzo e perso contro Marina Misceo (Circolo Tennistavolo Molfetta), ma ormai la qualificazione al WTT Youth Contender era già in tasca.Da sottolineare che al prestigioso torneo di Lignano Laura Pinna indosserà la maglia della nazionale, un riconoscimento che premia i progressi dell’atleta e testimonia della crescita del settore giovanile del Tennistavolo Sassari.Articolo precedenteIncontro alla vita! di Ibrahim Saeed ed Elena Del CocoArticolo successivoIn Sardegna pochi i pediatri di libera scelta

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #News, Province

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome