Mago Antheus ci parla della magia dell’Antica Grecia

0
3

dianagiovanna

 

 

Mago Antheus: ‘’Il mondo greco è affascinante per la cultura, la filosofia, l’arte, la mitologia etc.. Pochi sanno che nel mondo greco la magia veniva usata per scopi quotidiani. Uno dei motivi per cui molti ricorrevano alla magia era l’amore. Tra le varie testimonianze storiche ricordiamo i Papiri Magici Greci. Alcuni papiri narrano esistenza di  un rito che prevedeva la fabbricazione di figurine di Eros in argilla o cera”.  A sua volta si recitava una formula magica  come MARSABOUTARTHE. Altri papiri menziono la creazione di due statue di argilla che  raffiguravano la coppia. Una volta create le statue iniziava una specie di rito con tanto di formule magiche che venivano incise sulle varie parti delle statue. Un esempio  di formule “ISEE IAO ITHIOUNE BRIDO LOTHION NEBOUTOSOUALETH”, mentre sul viso veniva inciso “AMOUNABREO”; sugli occhi, rispettivamente, “ORORMOTHIO AETH” e “ENE PSA ENESGAPH”. Queste frasi vi state chiedendo cosa sono? Be sono nomata barbara: mezze frasi o nomi di ancestrali divinità esotiche che nel corso dei secoli sono state tramandate da culture a culture.  Un particolare che accomuna un po’ tutte le culture è l’uso del sangue mestruale. Nel mondo romano la  divinità dedicata al flusso mestruale era la dea Mena. Ritornando al sangue mestruale veniva  visto con un certo dualismo, è principio di vita e a sua volta ‘’morte’’. Se andiamo avanti nel tempo troviamo molte fattucchiere nel sud Italia che usava il sangue mestruale per legare a sé una persona. Infine concludiamo dicendo che la magia esiste da secoli. 

https://www.magoantheus.it/?gclid=Cj0KCQjws4aKBhDPARIsAIWH0JW8PJXF8LYDZuzsTvdyGJyVkKTNBjFE1aM8dpI0y0I_7zq8cWFho5caAhkuEALw_wcB

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome