Sassari, la Polizia locale dona alla scuola zaini e quaderni

0
1

Proseguono le azioni di solidarietà e beneficenza della Polizia locale di Sassari
Oggi gli agenti della stazione mobile del centro storico hanno regalato scatole stracolme di zaini e materiale scolastico all’Istituto comprensivo di San Donato.
Nei giorni scorsi il Comando aveva fatto visita alle famiglie dei profughi afgani, ospitate nella casa delle suore Figlie della Carità, e aveva donato alle bambine e ai bambini corredini scolastici (dai grembiulini ai quaderni, con pastelli e pennarelli) e biciclette. Poco tempo prima aveva regalato altre biciclette ai piccoli ospiti di una casa famiglia.
Il Comando della Polizia locale organizza tra i propri dipendenti senza soluzione di continuità, durante tutto l’anno, raccolte di doni da distribuire alle famiglie di Sassari, attraverso strutture presenti nel territorio come scuole e parrocchie.
Inoltre alcuni agenti, nel tempo libero, recuperano bici dismesse, le smontano e le riassemblano, comprando anche pezzi nuovi se necessario, creando così biciclette funzionanti e colorate, pronte per essere usate dai bambini nelle ore di svago all’aperto. Le bici arrivano prevalentemente da donazioni fatte dagli stessi agenti di tutto il Comando ma anche da persone che desiderano regalarle ma non sanno come fare.
Gli agenti che lavorano ogni giorno a contatto con le persone, nei quartieri cittadini, non soltanto svolgono un’attività rivolta a garantire la sicurezza, ma osservano, ascoltano, si fermano a parlare e a confrontarsi. Un modo per cogliere, silenziosamente e con estremo tatto, anche le esigenze di chi magari ha delle necessità e non ha il coraggio di chiedere aiuto.
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome