«Da anni chiediamo gli interventi»

0
0

Il popoloso quartiere attende la ristrutturazione delle fognature
SASSARI. Dal vecchio scatolone risparmiato dalla furia dell’acqua, che venerdì pomeriggio ha invaso la sua taverna in via Medaglie D’Oro, Giovanni Farina (vice presidente del comitato di quartiere di Li Punti) tira fuori un dossier con documenti e raccolte di firme risalenti alla fine degli anni Novanta.«È da più di vent’anni che chiediamo all’amministrazione di intervenire – spiega Farina – perché ogni volta che piove tanto i problemi in questa parte del quartiere si ripresentano. Nel 2013 – aggiunge il pensionato che vive a Li Punti da 51 anni – Abbanoa aveva programmato dei lavori per mettere in sicurezza i nodi della rete fognaria e collegarla alle abitazioni di questa parte del quartiere. Quei lavori – spiega mostrando il documento con il dettagliato cronoprogramma via per via – non sono mai iniziati». Venerdì quando durante il temporale è mancata anche l’energia elettrica le pompe di sentina non sono entrate in funzione e decine di abitazioni si sono ritrovate ancora una volta sommerse dall’acqua.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome