Un cartello contro il degrado tra le vie Costa e Manzoni

0
3

PORTO TORRESPrima le segnalazioni dei cittadini per quel terreno privato davanti alle loro abitazioni – nella zona residenziale C1-2 che si affaccia a viale delle Vigne – che gli incivili stanno…
PORTO TORRESPrima le segnalazioni dei cittadini per quel terreno privato davanti alle loro abitazioni – nella zona residenziale C1-2 che si affaccia a viale delle Vigne – che gli incivili stanno trasformando in una sorta di discarica. E da qualche giorno è invece comparso un cartello nella stessa area, posizionato dagli stessi residenti per affermare con forza il si al decoro e il no al degrado. Stiamo parlando del grande spazio verde incolto ricompreso tra via della Libertà, via Manzoni e via Enrico Costa. Un zona che qualche maleducato utilizza come contenitore per i propri rifiuti, magari nelle ore notturne quando chiudono le serrande i vicini esercizi commerciali e vengono meno anche i controlli. Con quel cartello i residenti vogliono attirare l’opinione pubblica in tema di decoro urbano, e tra le righe chiedono anche un intervento, nonostante si tratti di proprietà privata, dell’amministrazione comunale. Da anni si parla delle telecamere e delle oramai famose foto trappole da installare nel territorio comunale. Ma alle parole pronunciate nelle commissioni e nei consigli comunali, non sono mai seguiti i fatti concreti per combattere chi inquina la città. (g.m.) .

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome