La Lega Navale regala un giro in barca all’Unione Ciechi

0
3

CASTELSARDO. Una giornata in barca per dimenticare la disabilità, almeno per qualche ora. La Lega Navale Castelsardo ha infatti ospitato, sulle proprie imbarcazioni, la sezione “Unione Ciechi” di…
CASTELSARDO. Una giornata in barca per dimenticare la disabilità, almeno per qualche ora. La Lega Navale Castelsardo ha infatti ospitato, sulle proprie imbarcazioni, la sezione “Unione Ciechi” di Sassari. È il seconda volta che succede, la prima nel 2019 mentre lo scorso anno non è stato possibile per motivi sanitari, che i non vedenti della provincia godano di una passeggiata in barca a vela grazie e ai soci della Lega Navale. Oltre quaranta ospiti che hanno potuto sentire il vento sul viso, il profumo del mare e assaporare l’emozione della navigazione attorno al promontorio mentre, i loro accompagnatori, hanno anche potuto ammirare le bellezze storiche e naturalistiche della città. Il ritorno al porto ha coinciso con l’ora di pranzo che è avvenuto in uno dei locali messo a disposizione dalla GeCas.(d.s.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome