0
3

L’US Tempio 1946 partendo dalla suggestione di un coro intonato spesso dai tifosi, i galletti chiamano a raccolta il proprio pubblico sotto lo slogan “Tempio è la mia città. Tempio è la mia squadra ” e per la Campagna abbonamenti 2021/22 sono stati scelti volutamente i sentimenti di appartenenza e orgoglio.L’US Tempio 1946 si presenta con un video che vuole essere il richiamo all’identità gallurese, alla specificità dei luoghi, ai simboli della storia, della cultura, della tradizione; alla bellezza e alla forza, dell’acqua, del granito e delle montagne che fanno da cornice alla città.“Tempio è la mia città. Tempio è la mia squadra”Il canto tradizionale iniziale, nella moderna versione registrata e prodotta dal compositore Sandro Fresi, ci porta nella dimensione del gioco, quello che appartiene ai bambini e che deve tornare a far sognare, come nelle favole.Il volo radente sulla città, intervallato dalle foto storiche della squadra e del tifo, provenienti dall’archivio del fotografo documentarista Vittorio Ruggero, è l’immagine di una Tempio che si specchia nella sua maestosità e che cerca nuovi stimoli nel calcio, memore di una storia fatta di glorie e sorrisi, di un recente passato di sogni spezzati e di un presente che deve essere scritto.Con una nuova Società e un nuovo progetto sportivo si riparte tutti insieme.Saranno due le tipologie di abbonamento alle 13 gare che si disputeranno allo stadio Nino Manconi:Tribuna intero (100 euro)Tribuna ridotto* (60 euro)*Over 65/donne/dai 13 ai 18 anni/disabiliPer gli under 12 l’ingresso è gratuito.Gli abbonamenti saranno in vendita da oggi nei seguenti esercizi :Tabacchino da Luca Salvatico, via Roma 7RIOT abbigliamento, via GramsciBar Living Club, corso Matteotti 11

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Attualita’, News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome