Bonorva in festa per Maria Bambina

0
2

Da domani tre giorni di eventi con presentazioni di libri e concerti di musica folk
BONORVA. Il comitato dei festeggiamenti in onore della Natività di Maria Bambina, patrona del paese, composta dai fedales del 1971 guidati da Vanna Angius, quest’anno a causa della pandemia in corso ha dovuto limitare le manifestazioni pubbliche e religiose ma ha allestito un piccolo programma con il quale, nel pieno rispetto delle regole, si potrà celebrare ugualmente l’avvenimento. S’inizierà domani alle 19.30 con la presentazione nel sagrato della chiesa del libro scritto da Marilena Pinna e intitolato “L’ultimo banditore”, con l’accompagnamento dell’arpista Nanni Moretti. Interverranno don Tore Marruncheddu, l’assessore alla cultura Laura di Settimio e la presidente del comitato Vanna Angius. Martedì, alle 22, in Piazza Santa Maria inizierà il concerto del “Beppe Dettori Trio” e, alle 22.30 “La Nostra storia nei Matia Bazar”,con Silvia Mezzanotte, Carlo Marrale e Riccardo Cherubini. Mercoledì alle 16, nel municipio inizierà la “cerimonia degli stendardi”, fortemente voluta dal compianto ex sindaco Peppino Bitti. Alle 17 in parrocchia inizierà la concelebrazione della santa messa, cantata dal baritono Dario Sogos. Seguirà la solenne processione per le vie del paese, con il simulacro di Santa Maria Bambina. Al termine ci sarà un rinfresco offerto dal Comitato. Alle 20 in piazza Santa Maria, si esibiranno i cantanti dialettali a chitarra Franco Dessena, Emanuele Bazzoni e Torangelo Salis accompagnati alla chitarra da Bruno Maludrottu e alla fisarmonica da Claudio Dessena. Alle 22.30, in piazza Santa Mara, i Fantafolk. Emidio Muroni

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome