Covid, calano positivi e due decessi

0
4

S.A.
10:01

Covid, calano positivi e due decessi

173 nuovi casi di positività al Covid, quasi cento in meno del giorno precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 6.554

CAGLIARI – Contagi in calo in Sardegna: nell’ultimo aggiornamento fornito dalla Regione si registrano 173 nuovi casi di positività al Covid, quasi cento in meno del giorno precedente. 2.684 le persone testate.
Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8388 test, per un tasso di positività del 2%. Due i decessi: un uomo di 53 anni residente nella Città Metropolitana di Cagliari e una persona residente nella Provincia di Sassari.
I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 25 (+1), quelli in area medica sono 233 (+6). Le persone in isolamento domiciliare sono 6.554 (281 in meno rispetto a 24 ore prima).

Commenti

3/9/2021

L´Aou di Sassari applica quanto previsto dalle misure per il contenimento dell´epidemia in materia di vaccinazioni anti Sars-Cov-2. Per due operatori la sospensione è partita da ieri, per il terzo avrà validità dalla giornata di domani

3/9/2021

1.951 casi di contagi Covid registrati negli ultimi trenta giorni tra gli operatori sanitari, a luglio erano 250. Allarme rilanciatro dal sindacato Nursing Up

3/9/2021

Le intensive restano sopra la soglia del 10% con il 13,2%. Incidenza in discesa con 117,4 casi per 100mila abitanti contro 148,5 della scorsa settimana e i 156,4 tra il 13 e il 19 agosto

18:11

Sono stati 61.197 gli interventi gestiti dalla centrale operativa del 118 di Cagliari da gennaio a luglio di quest’anno e 44.290 quelli gestiti dalla centrale di Sassari, con un incremento rispetto allo stesso periodo del 2020 di circa il 17% per gli eventi primari

2/9/2021

E´ con amarezza ed incredulità che l´FSI USAE ha appreso dagli operatori dell´improvvisa chiusura della Lungodegenza del P.O. Alivesi di Ittiri. «Decisione da rivedere con immediatezza»

4 settembre 5 settembre 3 settembre

leggi l’articolo su: Sassari News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome