Presunti abusi su una dodicenne dal giudice un ragazzo di 17 anni

0
11

SASSARI. È comparso ieri mattina davanti al giudice del tribunale dei minori Maria Gabriella Pinna il diciassettenne di un paese del circondario accusato di aver usato violenza nei confronti di una…
SASSARI. È comparso ieri mattina davanti al giudice del tribunale dei minori Maria Gabriella Pinna il diciassettenne di un paese del circondario accusato di aver usato violenza nei confronti di una ragazzina di 12 anni dopo una serata in un locale.Accompagnato dal suo difensore, l’avvocato Alessandra Delrio, il minorenne ha risposto alle domande del giudice, fornendo la sua versione dei fatti, cercando di circostanziare al meglio, in modo da fornire agli inquirenti gli elementi necessari per accertare la verità. Il giovane, a cui è stata applicata la misura della permanenza domiciliare, ha ripetuto più volte di non aver esercitato nessuna violenza sulla ragazzina, ma di aver avuto con lei un incontro consenziente. Sono stati i genitori della ragazzina a presentare una denuncia ai carabinieri. Qualche settimana fa la notizia della festa finita con abusi sessuali aveva iniziato a circolare insistentemente nei paesi in cui vivono i giovanissimi protagonisti. I due minorenni si sarebbero incontrati all’interno di un locale che si trova in un centro dell’hinterland. Un luogo di ritrovo molto in voga tra i giovani, soprattutto nelle calde notti estive. A un certo punto però le cose sarebbero andate oltre e, nella baldoria generale tipica di una festa, i due si sarebbero allontanati dal locale e poco dopo, secondo la denuncia presentata dalla famiglia della dodicenne, sarebbe avvenuta la violenza.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome