Rsa “Martiri turritani”, 23 ospiti risultano ancora positivi al test

0
6

PORTO TORRES. Le ventitre ospiti della casa di riposo “Martiri Turritani” risultano ancora positive dopo il primo tampone eseguito da quattro operatrici dell’Azienda tutela della salute. Il focolaio…
PORTO TORRES. Le ventitre ospiti della casa di riposo “Martiri Turritani” risultano ancora positive dopo il primo tampone eseguito da quattro operatrici dell’Azienda tutela della salute. Il focolaio all’interno della struttura di via Eleonora d’Arborea era scoppiato nelle scorse settimane e da quel momento le visite dei familiari degli anziani erano rigorosamente vietate.Ad onor del vero, però, agli ospiti della casa di riposo era vietato qualsivoglia contatto esterno già da diversi giorni precedenti alla scoperta del contagio. «Stiamo comunque monitorando giornalmente la situazione sanitaria all’interno della struttura – assicura il responsabile Ats per l’emergenza Covid del Nord Sardegna, Marco Guido – e ad oggi non si è verificato nessun aggravamento da ricovero ospedaliero per gli ospiti». Per quanto riguarda i soggetti postivi in città, secondo i dati del Dipartimento di prevenzione Ats, si registra un leggero calo nei numeri rispetto alla settimana precedente (54), con nessun ricoverato e 4 persone attualmente in quarantena. Il sindaco Massimo Mulas raccomanda sempre di seguire le disposizioni normative e soprattutto di evitare assembramenti nei luoghi della movida. (g.m.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome