Carta al comando provinciale, Reina guida la stazione a Stintino

0
4

STINTINO. Cambio di guardia alla stazione dei carabinieri di Stintino: dopo circa 20 anni, il luogotenente Pier Paolo Carta, 57 anni, sassarese, lascia il comando per assumere un importante incarico…
STINTINO. Cambio di guardia alla stazione dei carabinieri di Stintino: dopo circa 20 anni, il luogotenente Pier Paolo Carta, 57 anni, sassarese, lascia il comando per assumere un importante incarico al comando provinciale di Sassari dove da oggi è il nuovo capo sezione Operazioni e Logistica. Una carriera caratterizzata da numerosi successi, e da una elevata professionalità che gli ha permesso di affrontare con equilibrio e grande efficacia anche le situazioni più complesse. Pier Paolo Carta è stato salutato dal sindaco Antonio Diana a nome dell’amministrazione comunale e della comunità di Stintino dove lascia un ottimo ricordo. Alla guida della stazione di Stintino arriva da oggi il luogotenente Alessandro Reina 53 anni, romano di nascita ma sardo d’adozione perchè ormai da 35 anni vive con la famiglia a Sassari. Esperto conoscitore del territorio proviene dalla stazione di Palmadula dove per un decennio è stato comandante. Reina ha maturato una lunga esperienza nel capoluogo dove è arrivato da giovane carabiniere e ha poi affinato le capacità investigative una volta raggiunto il grado di maresciallo. É stato alla stazione e al nucleo radiomobile di Porto Torres dove ha poi diretto la propria squadra al nucleo operativo in importanti operazioni di servizio. Reina è decorato con medaglia di bronzo al valor civile per un gesto eroico a Sennori. Nel 2012 è stato nominato cavaliere dal presidente della Repubblica Napolitano. (gb)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome