Incidente in mare a Porto San Paolo:in gravi condizioni un turista francese travolto da una pilotina

0
9

Alle ore 18.30 di ieri la Sala Operativa della Guardia Costiera di Olbia veniva contattata dalla Centrale Operativa del 118 che riferiva del recupero in mare, nello specchio acqueo antistante Porto San Paolo, di un turista francese con gravi traumi da urto. Veniva subito inviato sul posto personale della Guardia Costiera che, in collaborazione con la locale stazione Carabinieri e in continuo contatto con il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Tempio Pausania, dopo aver sentito alcuni testimoni presenti sulla scena del sinistro, riusciva ad individuare l’imbarcazione che si presume abbia travolto il bagnante. Dalle prime indagini si è risaliti all’identità del proprietario e conduttore del semicabinato di circa 9 metri coinvolto nel sinistro, un turista italiano di 81 anni, e delle altre persone  presenti a bordo al momento dell’incidente.L’imbarcazione, su disposizione della Procura di Tempio Pausania, è stata sottoposta a sequestro; fino a notte fonda sono state raccolte  le testimonianze delle persone presenti sul luogo del grave incidente. Le indagini, affidate alla Capitaneria di Porto di Olbia, sono tutt’ora in corso, mentre il turista francese di 52 anni, che a seguito dell’urto ha riportato un grave trauma cranico e un principio di annegamento, dapprima affidato alle cure dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, veniva successivamente  trasferito in elisoccorso all’Ospedale Brotzu di Cagliari.   

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome