Le 100 candeline di Francesca Muresu

0
1

Osilo ha la sua terza centenaria: una festa sobria con i familiari e il sindaco
OSILO. Francesca Muresu è la terza centenaria di Osilo: la donna ha ha raggiunto l’invidiabile traguardo del secolo di vita pochi giorni fa, esattamente il 26 agosto. Cento anni portati in buona salute, che fra le altre cose, le consente di salire ancora autonomamente le scale di casa. Nel giorno del suo centesimo compleanno, Francesca Muresu, assistita dal figlio Leonardo, ha ricevuto la visita del sindaco Giovanni Ligios, che le ha portato di persona gli auguri dell’amministrazione comunale e di tutti gli osilesi, e le ha consegnato una targa ricordo, e del parroco don Emanuele Piredda, che a sua volta ha portato gli auguri della comunità parrocchiale. Festeggiamenti ovviamente contenuti e molto sobri, in un momento in cui il covid continua a fare paura, ma non per questo meno sentiti, anche perché, scrive l’amministrazione comunale, «la longevità merita di essere celebrata perché, nel grande e affascinante mistero della vita, rientra tra i doni più preziosi».Francesca Muresu in Sardegna va così ad aggiungersi ad una schiera di centenari che è già parecchio nutrita, e che potrebbe diventarlo ancora di più nei prossimi mesi. Di sicuro c’è che insieme a Francesca Muresu, a Osilo ci sono altri due ultracentenari: Giuseppe Piana e Maria Nonna, che di anni ne hanno adesso entrambi 101. Per cui qualcuno dice già che il paese del Tuffudesu si sta avviando a diventare un paese di centenari. Mario Bonu

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome