Festival della farsa, ultima serata con “Fuga dall’Asinara” di Lubino

0
5

SASSARI. Ultimo appuntamento con il “Festival della farsa” organizzato dalla Compagnia teatro Sassari che presenta martedìalle 21, nel Cortile dell’ex n°2 la farsa in tre atti “Fuga dall’Asinara” di…
SASSARI. Ultimo appuntamento con il “Festival della farsa” organizzato dalla Compagnia teatro Sassari che presenta martedìalle 21, nel Cortile dell’ex n°2 la farsa in tre atti “Fuga dall’Asinara” di Mario Lubino, per la regia di Alfredo Ruscitto. “Il lavoro si basa sulla solidità e il rigore dell’intreccio, alimentato da avvenimenti inaspettati ed equivoci secondo la miglior tradizione del “vaudeville”. Dalla premessa si dipanano conseguenze che a loro volta ne determinano altre in una struttura drammaturgica costruita come un congegno ad orologeria. I personaggi vivono situazioni sempre più complicate spesso non create da loro ma dalla casualità.Equivoci, colpi di scena, scambi di persona, si susseguono con un crescendo vertiginoso.interpreti in ordine di apparizione: Teresa Soro, Michelangelo Ghisu, Mario Lubino, Elisabetta Ibba, Claudio Dionisi, Alfredo Ruscitto, Alessandra Spiga, Pasquale Poddighe e Paolo Colorito. Scene di Vincenzo Garau, luci di Tony Grandi, scenotecnica Tomaso Tanda, Patrocinio Comune di Sassari e Regione.Per info telefonare al 349/1926011 e al 336/817361.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome