“Pasion prohibida” nel cortile della numero 2

0
1

SASSARI. Sabato e domenica alle 21 nel cortile dell’ex scuola media Salvatore Farina numero 2 andrà in scena “Pasion prohibida, el niño peloso”. Un classico della compagnia BobòScianèl che, facendo…
SASSARI. Sabato e domenica alle 21 nel cortile dell’ex scuola media Salvatore Farina numero 2 andrà in scena “Pasion prohibida, el niño peloso”. Un classico della compagnia BobòScianèl che, facendo il verso ai temi della telenovela, racconta le passioni, gli intrighi e la corruzione di un piccolo paesino dell’Andalusia. Conoscerete Suor Maria della neve, una badessa corrotta e dedita alla cocaina, Julio Fernando Roca, ricco possidente e noto sciupa femmine (ma anche i maschietti non gli dispiacciono) del paese, Donna Berenguela, la bottegaia pettegola e infingarda e Massagrada de Torres Castro, la bella del paese che sarà protagonista di un grosso scandalo. Oltre a loro troverete una fitta galleria di personaggi estremi e apparentemente assurdi, ma sappiamo bene che il confine tra realtà e fantasia è spesso molto labile. Pasion prohibida è una commedia cinica e racconta le perversioni della natura umana, o solo semplicemente la sua variegata attitudine all’oscuro. In scena Laura Calvia, Roberto Fara, Elisa Casula e Daniele Coni (autore del testo). I biglietti sono disponibili alla libreria Dessì Mondadori di Largo Cavallotti.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome