L’Arteterapia sulle sponde del fiume

0
3

A Viddalba una “tre giorni” di eventi tra il Museo archeologico e il Coghinas
VIDDALBA. Il Comune di Viddalba in collaborazione con il Museo civico archeologico, la Cooperativa Stria e la scuola di Arteterapia di Sassari, ha organizzato il seminario “Arteterapia di Sponda in Sponda”, nelle giornate dal 28 al 30 agosto.La “tre giorni” toccherà diverse località del territorio di Viddalba e del fiume Coghinas: infatti saranno coinvolti il sito naturalistico, presso le Terme, i locali del Museo archeologico e la sala conferenze del Comune Gallurese. Nella giornata del 28 agosto, a fare gli onori di casa, a partire dalle ore 18, saranno il sindaco di Viddalba Giovanni Andrea Oggiano, l’artista teatrale Marco Boscani, i docenti di arteterapia Carlo Coppelli e Maurizio Peciccia e il coordinatore del Museo archeologico Franco Campus; la serata sarà allietata dal duo jazz, composto dal pianista Giampaolo Selloni e al contrabasso Janara Reyes Mcdonald.Durante tutte le giornate del 29 e 30 agosto, si terrano i laboratori di arteterapia con i vari docenti di arteterapia, che si alterneranno nelle lezioni laboratoriali, dedicati al fiume, alle erbe officinali, al pane utilizzando tecniche artistiche.La suggestione del Coghinas come sito naturalistico e storico artistico ha spinto la collaborazione del comune gallurese ad aderire ai laboratori organizzati dalla scuola triennale di arteterapia; infatti il fiume rappresenta la la metafora della vita, con le varie tappe e l’incessante scorrere. I seminari permetteranno ai partecipanti di giocare, riflettere e attivare percorsi sensibili attraverso l’arteterapia e l’esperienza creativa e visiva. Il Coghinas è anche il fiume che unisce i territori contigui della Gallura e dell’Anglona ma anche li divide geograficamente, da qui il progetto di arteterapia di “sponda in sponda”, che sperimenterà nelle tre giornate di seminari e laboratori, l’arte come rinascita e avvicinamento di persone ed esperienze.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome