Bimba caduta dal terrazzino a Sassari, prelevati gli organi

0
7

Grazie ai genitori saranno donati cuore, fegato e reniSASSARI. Si è completato, in una sala appositamente allestita all’interno del blocco operatorio dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, il prelievo di quattro organi dal corpo della piccola Anita, la bimba di due anni e mezzo deceduta ieri nel reparto di Rianimazione, dove era ricoverata da lunedì, in seguito alla caduta dal terrazzino dell’appartamento al secondo piano in cui viveva con i suoi familiari. Già ieri i genitori della bambina non si sono opposti al prelievo di cuore, fegato e reni per la donazione, dimostrando una straordinaria sensibilità e altruismo in un momento di grandissimo dolore. (ANSA)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome