Cossoine strade dell’agro in sicurezza

0
2

Terminati i lavori di rifacimento del manto di asfalto verso Santa Maria Iscalas
COSSOINE. Si troveranno una strada in molte parti rinnovata, i fedeli che sabato 28 e domenica 29 si recheranno alla chiesa di Santa Maria Iscalas per l’appuntamento con l’annuale festa campestre. Con un intervento di poco più di 80mila euro, infatti, il Comune aveva deliberato i “lavori di manutenzione straordinaria delle strade nell’agro”, compresi i tratti più deteriorati della strada asfaltata che conduce alla chiesetta ai piedi del Monte Traessu. Ma saranno soprattutto gli allevatori che hanno le loro aziende nella zona, e che quella strada percorrono quotidianamente, a beneficiare dell’intervento, così come gli operai della forestale che tutti i giorni raggiungono la vedetta antincendio proprio di Monte Traessu. I lavori sono consistiti nel rifacimento del manto stradale nei tratti della carreggiata che maggiormente presentavano i segni dell’usura, con buche e dilavamenti. Altri interventi, sempre con lo stesso finanziamento, sono previsti sulla strada di “Monte Ossu”, sulla strada che da “Sas rocchittas” va verso “Nuraghe accas” e verso il territorio di Giave, su altri brevi tratti che richiedono un urgente intervento di manutenzione. Gli interventi sono stati resi possibili grazie al finanziamento di 81mila euro, ottenuto dal Comune nell’ambito del decreto del ministero dell’Interno che dispone l’attribuzione ai comuni con popolazione inferiore a mille abitanti di contributi per il potenziamento di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici, e che la giunta comunale aveva stabilito di destinare alla manutenzione straordinaria delle strade nell’agro.Mario Bonu

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome