In via Capo d’Oro restano le transenne

0
4

Da anni i residenti della zona attendono l’intervento per un palazzo pericolante
SASSARI. L’ultima segnalazione in ordine di tempo risale a meno di due mesi fa, quando l’ennesimo crollo di un pezzo di cornicione aveva richiesto l’intervento urgente dei vigili del fuoco e della polizia locale. In via Capo d’Oro erano comparse le transenne e il divieto di transito nella via per le vetture, ma da quel momento non si è visto più nessuno. Ieri mattina le transenne erano ancora lì, accanto alla palazzina che da anni si sta sgretolando, ma che nessuno trova il modo di ristrutturare, non solo per il decoro della via ma soprattutto per l’incolumità dei passanti.Residenti e commercianti della zona da anni portano avanti da soli una battaglia contro l’incuria che tre estati fa aveva anche rischiato di causare una tragedia. Solo per miracolo a luglio del 2018 un pezzo di cornicione sotto sequestro non aveva centrato in pieno il passeggino con un bambina di appena 13 mesi che stava passando in compagnia della mamma, una commerciante che lavora a pochi metri dal luogo della mancata disgrazia. La vecchia palazzina era stata sgomberata nel 2018 e messa sotto sequestro preventivo. Nonostante le intimazioni del Comune il proprietario non ha mai provveduto a ripristinare la condizioni di sicurezza. Dall’ottobre 2016 la polizia locale ha fatto un imponente lavoro al centro storico, rintracciando i proprietari di centinaia di edifici fatiscenti e nell’arco di un anno oltre sessanta immobili erano stati completamente restaurati. In via Capo d’Oro purtroppo la situazione sembra paralizzata. «Sembra che questo tratto del centro non sia di nessuno – denunciano per l’ennesima volta Maurizio Dachena e Valentina Carta – noi ci impegniamo da anni ogni giorno a renderlo pulito e accogliente, ma a quanto pare è una battaglia persa». (l.f.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome