Auser Tintoretto, Arminu presidente

0
0

Subentra ad Anna Gallucci, l’elezione durante il X congresso provinciale
SASSARI. Cambio al vertice dell’Auser Tintoretto di Sassari, che nei giorni scorsi ha celebrato il X congresso provinciale. Dopo alcuni anni di presidenza Anna Gallucci lascia il suo incarico e al suo posto subentra Sandra Arminu da diversi anni stretta collaboratrice dell’Auser. Rinnovato anche il consiglio direttivo composto da 25 soci, ed eletti i sette delegati per il prossimo congresso regionale: Sandra Arminu, Salvatorica Canu, Rossana Dettori, Gavino Doro, Anna Gallucci, Giovanni Mura e Giovanni Ninu. Nel suo intervento di saluto Anna Gallucci ha voluto sottolineare che l’Auser è da sempre impegnato a favorire l’invecchiamento attivo. «La pandemia ci ha costretti a tanti sacrifici – ha affermato la presidente uscente – abbiamo rinunciato a gran parte delle conferenze, serate di aggregazione e rimandare le attività inerenti l’Università popolare».«L’Auser, che festeggia i 30 anni dalla fondazione, ed è da sempre protagonista nel sociale, anche in piena pandemia ha continuato a svolgere la sua opera di sostegno ai più deboli con impegno e dedizione. Abbiamo consegnato spese e medicinali a casa dei nostri concittadini sofferenti – ha concluso Anna Gallucci – Con il nostro pulmino abbiamo accompagnato tanti anziani a visite specialistiche anche in terapia d’urgenza e tanto, tanto altro ancora. Un grazie a tutti i volontari ed a tutti coloro che ci hanno dato sostegno in un momento così difficile, aiutandoci a svolgere al meglio il nostro compito di sostegno alla comunità».Piero Garau

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome