0
0

Domani, Sabato 31 luglio, alle ore 20.30 dopo il successo di ieri, giovedì 29 luglio, nella spettacolare cornice del Nuraghe Santu Antine di Torralba, il Festival delle Bellezze farà tappa nel Chiostro di Santa Maria di Betlem di Sassari per “Voci per i candelieri”. La rassegna, ideata dal Maestro Vincenzo Cossu e condotta dalla giornalista Luciana Satta, vedrà in scena alcune delle corali più prestigiose della Provincia: la corale studentesca città di Sassari e l’Insieme Vocale Nova Euphonia del Maestro Vincenzo Cossu, la Polifonica Santa Cecilia di Sassari (diretta dal M° Matteo Taras), il Coro Boghes e Ammentos di Ittiri (diretto dal M° Piero Murru). Ospite anche il giovane organettista Matteo Foddai. “Voci per i Candelieri” è nato con l’obiettivo di diventare uno degli eventi di punta fra quelli che aprono il mese della “Faradda”, in un luogo, la Chiesa di Santa Maria di Betlem, che rappresenta il cuore della tradizione sassarese.L’evento, patrocinato dalla Regione Sardegna, dal Comune di Sassari e dalla FERSACO, è ogni anno accolto con grande gioia e cordialità dai frati del Convento di Santa Maria di Betlem e dal padre guardiano, Salvatore Sanna, che saranno presenti alla serata.

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Manifestazioni ed Eventi, News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome