Ozieri. Nasce il primo parco giochi nel quartiere di San Nicola

0
5

OZIERI. Entra ufficialmente in attività oggi con una piccola inaugurazione prevista per le 20.30 il nuovo parco giochi del quartiere di San Nicola a Ozieri, realizzato nella piazza Caduti Ozieresi…
OZIERI. Entra ufficialmente in attività oggi con una piccola inaugurazione prevista per le 20.30 il nuovo parco giochi del quartiere di San Nicola a Ozieri, realizzato nella piazza Caduti Ozieresi recentemente oggetto di un intervento di ristrutturazione e valorizzazione. L’installazione dei giochi è il successivo passo di questa riqualificazione, che rende l’ampio spazio situato proprio nel cuore del popoloso quartiere più fruibile per i bambini. Il prossimo step sarà la realizzazione di un parco verde, che nei prossimi mesi abbellirà ulteriormente l’area. Di «giorno importante per San Nicola» parla il consigliere delegato a quartieri Davide Giordano, che ricorda come questa progetto sia il compimento di un lungo percorso fatto di «tanti anni di richieste e petizioni firmate da oltre 300 persone» e il frutto del lavoro «dell’assessorato al Bilancio, che ringrazio per aver accolto finalmente le nostre richieste, e dell’ufficio tecnico comunale».Soddisfazione per la realizzazione del parco, che ancora Giordano definisce «un’opera importante e attesa dai residenti che si caratterizza per la sua inclusività in quanto con una sezione è accessibile e fruibile anche dai bambini con disabilità», è espressa anche dal sindaco Marco Murgia. Il primo cittadino parla di «piccolo passo» per una riqualificazione complessiva del quartiere «per completarsi ha bisogno della collaborazione di tutti. La realizzazione del parco – dice il sindaco – è solo il momento iniziale ma perché esso diventi un luogo di socialità destinato a tutti, non solo alle famiglie con bambini, è necessario che ciascuno si senta parte del progetto, è necessario che ognuno protegga il parco. Ci sono i nemici del bello ma non dobbiamo permetter che vincano loro».L’inaugurazione vedrà la presenza delle autorità cittadine e del parroco della chiesa di San Nicola monsignor Francesco Ledda che impartirà una solenne benedizione alla struttura, affidandola alla popolazione chiamata a prendersene cura. (b.m.)

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome