Segni, Telese, Isman e Muroni a Villanova

0
4

Rassegna estiva dell’associazione culturale Interrios con quattro autori e i loro libri di successo
VILLANOVA MONTELEONE. L’Associazione culturale “Interrios” di Villanova Monteleone riparte con l’organizzazione della rassegna “Libriamoci – Liberiamoci”: Libri per uscire. L’associazione, dopo la lunga parentesi della pandemia, ha ripreso a programmare le proprie attività culturali per l’estate, partendo dalla rassegna. Un’idea che nasce, dopo questo periodo che ha costretto gli italiani a stare per lo più isolati e lontano anche dagli scambi culturali che si svolgevano durante il corso dell’anno, per invogliare a uscire anche fisicamente incontrandosi per riprendere a dialogare.L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale, prevede la presentazione di quattro libri di maggior successo e di interesse in questo periodo. La manifestazione avrà inizio il 23 luglio con il giornalista radiotelevisivo Luca Telese che presenterà il libro “Cuori campioni. La passione di Gigi Riva, i giganti di Sardegna e l’incredibile anno dello scudetto” (Ed. Solferino). Il 31 luglio vedrà la presentazione del libro di Mario Segni che ha dedicato al padre Antonio Segni “Il colpo di Stato del 1964”, sottotitolo “La madre di tutte le fake news” (Ed. Rubettino). L’autore dialogherà con il giornalista Gianni Garrucciu.Si proseguirà il 6 agosto coni il giornalista e scrittore Fabio Isman che presenterà il libro “Andare per l’Italia degli Intrighi” (Ed.Il Mulino).La rassegna si concluderà il 1 ottobre con la presentazione del libro di Anthony Muroni “Mario Melis. Il Presidente dei Sardi” (Ed. Arkadia).Tutti gli incontri avranno inizio alle 20 e si svolgeranno in piazza Raimondo Piras adiacente a Su Palatu.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome