Sassari, 16 luglio 2021- Ha avuto luogo oggi il cambio al comando del 152° reggimento fanteria della Brigata “Sassari” tra il colonnello Giuseppe Rocco e il colonnello Matteo Luciani, divenuto oggi il 61° comandante.

0
12

Sassari, 16 luglio 2021- Ha avuto luogo oggi il cambio al comando del 152° reggimento fanteria della Brigata “Sassari” tra il colonnello Giuseppe Rocco e il colonnello Matteo Luciani, divenuto oggi il 61° comandante.La cerimonia di avvicendamento, svolta, all’interno della caserma intitolata alla memoria del generale medaglia d’oro al valor militare Inigo Ferrante Gonzaga, nel pieno rispetto delle limitazioni imposte per il contenimento della diffusione del Covid-19, è stata presenziata dal comandante della Brigata “Sassari”, colonnello Giuseppe Levato, e da autorità civili, religiose e militari del capoluogo turritano. Il colonnello Rocco, destinato a ricoprire un importante incarico presso il Comando delle Forze Operative Terrestri e Comando Operativo Esercito (COMFOTER COE) in Roma, ha ceduto il comando del 152° reggimento a conclusione di circa due anni di intensa attività addestrativa ed operativa, caratterizzata dall’approntamento e dal successivo impiego di aliquote dell’Esercito per le missioni internazionali e per l’operazione “Strade sicure”, alimentando i raggruppamenti “Lazio-Abruzzo” e “Campania”. Durante lo stesso periodo i fanti del 152° si sono distinti per il rapido impiego a favore della popolazione civile di Nuoro a seguito dell’emergenza idrica della scorsa estate e della popolazione di Bitti, sempre in provincia di Nuoro, all’indomani della grave emergenza idrogeologica che ha colpito il paese barbaricino nello scorso mese di novembre. Il colonnello Matteo Luciani, 46 anni, abruzzese, proviene dal Comando Brigata “Sassari” dove ha svolto l’incarico di Capo di Stato Maggiore.

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Attualita’, News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome