L’ex farmacia Simon cambia proprietà e vuole rinascere

0
2

L’ ha acquistata Candida Lendini, titolare anche a Olmedo «Punto di servizio storico, partiamo ampliando l’orario»di Paoletta Farina

16 Luglio 2021

SASSARI. La farmacia Simon di piazza Castello ha cambiato proprietà e riaperto sotto una nuova gestione. A scommettere sul futuro di una delle più antiche farmacie cittadine è Candida Lendini, che l’ha acquistata dal fallimento del precedente proprietario, Mario Carboni. Nel 2018 il farmacista di Olzai aveva gettato la spugna, per la crisi economica aggravata dal’istituzione della Ztl che aveva tagliato fuori dai percorsi degli automobilisti il punto vendita. A distanza di tre anni, è la farmacista sassarese, titolare già ad Olmedo di un’avviata attività, a metterci di nuovo passione e impegno per far risorgere uno dei punti di riferimento e di servizio per la città da oltre un secolo. Dal primo luglio, finita la gestione della curatrice fallimentare, la farmacia ha alzato le serrande sotto la nuova insegna.«A 67 anni mi rimetto in gioco e faccio un investimento per il futuro, ma anche per quello dei miei figli – scherza Candida Lendini –. Ho già una serie di progetti in testa, e sono più che convinta della scelta fatta. Molti mi hanno definito coraggiosa, ma nella vita bisogna sapersi buttare in nuove avventure».La prima novità che la dottoressa Lendini introdurrà è l’apertura giornaliera fino alle 22,30 durante i mesi estivi. «Partiamo dalla prossima settimana – annuncia – convinti che un orario prolungato possa essere utile ai clienti. Non un h24, che in passato “Simon” aveva assicurato a tutti i sassaresi e che attualmente viene dato a turno dagli altri farmacisti operanti in città. La nostra farmacia ora consentirà una nuova opportunità nel centro cittadino. Nei mesi invernali, invece, resteremo in servizio fino alle 22».Gli altri progetti della farmacista sono quelli di svecchiare i locali «che risentono di un arredo un po’ datato» e di dare un’immagine più accattivante alle vetrine. Nel frattempo la farmacia sta ampliando l’offerta di prodotti anche grazie alla sinergia con quella di Olmedo.«Penso che Sassari meriti la rinascita di una farmacia storica, di un servizio nel cuore cittadino – conclude Candida Lendini –. Io ci provo».

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome