Videoludica: cosa sta succedendo nel settore del gaming

0
7

L’industria dei giochi è cresciuta a passi da gigante dall’inizio del millennio con i progressi tecnologici che giocano un ruolo enorme nella crescita. Dall’era di Game Boy di Nintendo e Snake di Nokia, i videogiochi si sono evoluti fino a diventare una forma dinamica di intrattenimento apprezzata in tutto il mondo. Secondo David Mack del World Economic Forum LLC, l’industria dei giochi è migliorata notevolmente dagli anni ’90 con il numero di giocatori nel 1995 a soli 100 milioni rispetto alla cifra attuale di 2,6 miliardi di giocatori in tutto il mondo.Ti aspetteresti che queste cifre impressionanti siano composte da ragazzi pre-adolescenti e adolescenti poiché queste sono le fasce di età che siamo arrivati ad associare ai videogiochi, ma non è più così. La stessa pubblicazione del World Economic Forum pone l’età media dei giocatori negli Stati Uniti a 35 anni, mentre in Europa sale a 38, l’età media, in termini di campioni statistici che vanno comunque presi con le molle. Ciò significa che gli adulti di 40 anni giocano ai videogiochi nelle loro case o sui loro dispositivi mobili e PC tanto quanto i loro bambini. Più uomini giocano ai videogiochi rispetto alle donne, ma la percentuale di giocatori di sesso femminile ti scioccherà poiché uno studio dell’Entertainment Software Association ha messo la cifra al 31% del totale dei giocatori adulti negli Stati Uniti. Impressionante non è veroLe entrate derivanti dal circuito del gioco Anche le entrate derivanti dalle attività di gioco sono state impressionanti e hanno superato per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di dollari nel 2017. A queste cifre e numeri bisogna poi aggiungere quelle relative al gambling online, che sia negli States così come in Europa sta aumentando in modo considerevole, stagione dopo stagione. Per quanto concerne il circuito dei casino online italia abbiamo visto come la flessione verificata tra il 2017 e il 2018, sia stato prontamente assorbita durante il biennio successivo, quando si è verificata una virata in termini di attrattive e di funzionalità di gioco, legata principalmente all’uso di app per il gaming e di giochi come il baccarat, la roulette europea e soprattutto il blackjack online in grande spolvero e con dati che mostrano una forte crescita e un nuovo potenziale best seller per il futuro prossimo. Del resto il tema del gioco fa molto discutere, essendo un argomento controverso, nonostante la passione e la reale valenza che costruito nel tempo, grazie anche a opere come film, libri e canzoni dedicate a questo specifico ambito. Le entrate generate per il settore del gioco Il Global Games Market Report di Newzoo mostra che gli oltre 2 miliardi di giocatori in tutto il mondo hanno generato entrate per 108,9 miliardi di dollari nel 2017che è stato un aumento del 7,8% rispetto ai dati dell’anno precedente. E se ciò non bastasse, lo stesso rapporto prevede che il mercato globale dei giochi cresca a un tasso costante del 6,2% CAGR per raggiungere i 128,5 miliardi di dollari di entrate nel 2020.Come funziona il mercato delle app di giocoTutte queste metriche ti attirano come sviluppatore, ma sfortunatamente le entrate della tua app di gioco non sono così impressionanti. Hai utilizzato i migliori strumenti e la tecnologia per sviluppare la tua app e la storia e il gameplay del tuo gioco sono altrettanto impressionanti, ma questo non è stato sufficiente per interessare le persone alla tua app.Quali sono i giochi in uscita dopo l’estateTra le più importanti uscite nel campo del gaming, bisogna annoverare quelli che sono stati i momenti salienti dell’anno fino a questo momento. Questo significa citare i titoli che hanno caratterizzato e inciso in misura maggiore durante questi primi sei mesi dell’anno. È vero che il 2021 si preannunciava come un momento di transizione rispetto all’anno passato e ciò che sarebbe arrivato dopo l’autunno, ma ci sono stati comunque titoli di rilievo come Resident Evil Village, New Pokemon Snap, Returnal e Mass Effect: Legendary Edition, ma la seconda metà dell’anno sembrava piuttosto secca. Non è più così, ora che l’E3 è (quasi) finito: abbiamo nuovi giochi Metroid, Forza e Marvel da aspettarci, tra gli altri.Di seguito riportiamo un breve elenco di alcuni giochi le cui date di rilascio coincidono con questa calda estate che stiamo vivendo.Tra questi per ragioni piuttosto ovvie non figurano titoli eliminati come Hogwarts Legacy e Gran Turismo 7. Non si conoscono a ora date ufficiali per i titoli attualmente non disponibili e cancellati come date di rilascio. Dopo anni trascorsi principalmente su Dishonored, gli sviluppatori Arkane Studios si stanno spostando su una nuova IP: si tratta di Deathloop.Deathloop: un gioco che spaccaEcco l’idea: sei un assassino intrappolato in un ciclo temporale che si ripristina ogni giorno. Per uscire, devi uccidere otto “veggenti” che sono sparsi su un’isola. L’avvertenza è che dovrai farlo entro un timeloop. Il secondo avvertimento è che, mentre dai la caccia agli otto visionari, un’assassina rivale si tiene occupata dandoti la caccia.Deathloop arriverà su PlayStation 5 e PC il 14 settembre, con una versione Xbox probabilmente in arrivo il prossimo anno (ha l’esclusiva console a tempo per un anno).Neo: The World Ends With YouThe World Ends With You era un classico di culto su Nintendo DS ea luglio, 14 anni dopo la sua uscita iniziale, il gioco avrà un sequel. Neo: The World Ends With You aggiunge un’altra dimensione al gioco: letteralmente, ora è un gioco di ruolo d’azione in 3D. Sarà prodotto da Tetsuya Nomura, famoso per Kingdom Hearts e Final Fantasy 7 Remake, e verrà lanciato sia su PlayStation 4 che su Nintendo Switch.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome