Investito a Predda Niedda, 38enne in fin di vita

0
1

© ANSA
Un uomo è in fin di vita dopo essere stato investito da un furgone questa mattina sulla strada 1 della zona industriale Predda Niedda, poco prima del centro Promocamera. Secondo una prima ricostruzione fatta dagli agenti della Polizia locale, intervenuti sul posto, l’uomo, Giovanni Matta, di 38 anni, stava camminando sul ciglio destro della carreggiata e sarebbe stato colpito alle spalle dal furgone di un panificio che procedeva nella stessa direzione.
L’urto ha scaraventato il pedone oltre il guard rail, e solo grazie alla presenza di una rete metallica non è precipitato nel vuoto, oltre il cavalcavia.
Soccorso dagli agenti e da un’équipe del 118, l’uomo era inizialmente cosciente, ma poi è stato colto da arresto cardiaco ed ora è ricoverato nel reparto Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. (ANSA)
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteCovid, 13 luglio. 86 nuovi positivi, ma solo 3 ricoverati in Sardegna

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome