0
0

Gold Mass e il suo particolarissimo live show di musica elettronica contemporanea saranno attesissimi protagonisti della seconda anteprima della XXIII^ edizione del festival Abbabula 2021, evento in programma il 28, 29 e 30 luglio, 2 e 3 agosto a Sassari in piazza Moretti.Un festival che è un concentrato di rock, musica d’autore e indie, con sguardo e orecchio tesi costantemente alla ricerca, allo scouting inteso come opportunità di scoperta da offrire al pubblico e come occasione di lancio e promo da dare ad artisti emergenti, nuovi e innovativi, che hanno qualcosa da dire e sul palco trovano spazio per amplificare il loro messaggio. L’evento è realizzato grazie all’entusiasmo e al prezioso contributo del Sottoprua // Teatro del Pesce.I posti utili ad assistere allo spettacolo sono limitati: è consigliabile la prenotazione, biglietto di ingresso 5 euro più una consumazione obbligatoria. Info e prenotazioni ai numeri 079 5611122 & 3312072507.BIOEmanuela Ligarò, aka Gold Mass, è una giovane laureata in Fisica con la grande passione per la musica elettronica. Uno splendido cortocircuito di creatività e talento.Gold Mass vive attualmente a Pisa ma tornerà a far splendere la sua arte sull’Isola per l’Anteprima del Festival Abbabula, in programma il 16 luglio ore 21 nella suggestiva cornice offerta dal Sotto Prua // Teatro del Pesce a Fertilia.Gold Mass realizza il suo primo album nel 2019 (“Transitions“),  prodotto dal mitico John Savage già protagonista sulla scena al fianco di mostri sacri come Mogwai e Franz Ferdinand.  A gennaio è selezionata tra i migliori talenti emergenti in Europa per partecipare all’Eurosonic, lo showcase festival più importante del vecchio continente. A giugno è uscito l’EP “Safe“, produzione che miscela e riporta alle sonorità del mondo elettronico più contemporaneo. A settembre sarà sul palco del festival Future Echoes in Svezia.Abbabula 2021Il festival, organizzato a Sassari dalla cooperativa tutta al femminile Le Ragazze Terribili, è sostenuto dall’Assessorato alla Cultura della Regione Sardegna, dal Comune di Sassari, dalla Fondazione di Sardegna e da SCENA UNITA – per i lavoratori della Musica e dello Spettacolo, un fondo privato gestito da Fondazione Cesvi – organizzazione umanitaria italiana laica e indipendente, fondata a Bergamo nel 1985 – in collaborazione con La Musica Che Gira, Music Innovation Hub e Associazione “Il Corso”.  Info e prenotazioni allo 079/278275, aggiornamenti sui profili Facebook e Instagram Le Ragazze Terribili. 

leggi l’articolo su: Sardegna Reporter

#Sassari #sardegnareporter #vivisassari #Manifestazioni ed Eventi, News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome