Nuovo valzer di gruppi Demartis lascia “Sardegna Civica”

0
1

SASSARI. Ennesimo cambio di schieramenti nel risiko di Palazzo Ducale, con contorno immancabili polemiche. A dare via al valzer dei gruppi è stata Sofia De Martis, che in apertura della seduta di…
SASSARI. Ennesimo cambio di schieramenti nel risiko di Palazzo Ducale, con contorno immancabili polemiche. A dare via al valzer dei gruppi è stata Sofia De Martis, che in apertura della seduta di giovedì pomeriggio ha comunicato di voler lasciare il gruppo di Sardegna Civica e di entrare nel gruppo di Sassari è insieme a Enrico Sini, Giommaria Ventura e Lello Masia. De Martis si è smarcata dunque dal gruppo dei Cuccureddiani, che Campus considera fuori dalla maggioranza, con l’immediata reazione del capogruppo di Sardegna Civica Massimo Rizzu che ha comunicato che, visto che il gruppo non poteva più esistere con soli due componenti lui e Marco Manca passavano nel loro gruppo di origine, Sassari Civica, occupato dal giorno dopo le elezioni dal solo Peppino Paolopoli. A loro si è aggiunto il terzo componente del gruppo, rimasto nel misto di maggioranza, Pietro Demurtas. Il tutto condito da un batti e ribatti con il presidente del consiglio Murru, che ha tolto la parola a Rizzu, che voleva commentare «politicamente» il valzer. Demutas, Rizzu e Manca, essendo ora parte di un gruppo che ha vinto le elezioni, sono di fatto in maggioranza, con Campus che ha però sottolineato di non curarsi di quale sedia si occupa ma della coerenza dei comportamenti.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome