Raccolta rifiuti, Rizzu: “Inaccettabili i continui disservizi a Sassari”

0
11

“Ogni giorno arrivano decine di segnalazioni circa i disservizi creati dal Raggruppamento Temporaneo d’Impresa (Ambiente Italia, Formula Ambiente e Gesenu). Ieri, in commissione, ho ribadito all’assessore all’ambiente che tutto ciò è inaccettabile, considerato anche quanto pagano i cittadini per questo servizio”. Massimo Rizzu, consigliere comunale di Sassari del gruppo Sardegna Civica, si scaglia contro i disservizi nella raccolta rifiuti.
“Il periodo transitorio è ormai terminato e il RTI non può continuare a creare disservizi come, ad esempio, il mancato ritiro dei rifiuti dove vi è il porta a porta, erbacce lungo le cordonate e i sottomuri e tanto altro ancora. Ho anche chiesto che vengano applicate le sanzioni per tutte le inadempienze, la città è stanca di sopportare queste mancanze e di vedere la città in condizioni orribili. Serve un cambio di passo e rendere questa città decorosa, vivibile e pulita”, conclude il consigliere.
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

Articolo precedenteAllerta meteo per i prossimi giorni, temperature in aumento

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome