“Fino a leggermi matto”: domani a Sassari la seconda giornata

0
10

Simone Marchesi

Sassari. La seconda serata del festival letterario Fino a Leggermi Matto – Musica tra le pagine – domani mercoledì 7 luglio a partire dalle ore 19.30 in piazza Nazario Sauro – avrà nel centro storico di Sassari il suo teatro, nel sommo poeta Dante il suo protagonista e, come in ogni singola serata della manifestazione, uno spazio in apertura dedicato ai bambini. Si comincia alle 19,30 con lo spettacolo di marionette e cantastorie di Enrico Francone “Le guaratelle – Pulcinellamoltomosso”. A seguire toccherà a Simone Marchesi salire sul palcoscenico per dare vita all’incontro di presentazione del suo libro “A proposito di Dante”. Marchesi è laureato in italianistica a Pisa e perfezionatosi con un Master all’University of Notre Dame e con un PhD in letteratura comparata alla Princeton University, è professore associato nel Dipartimento di Francese e Italiano a Princeton, dove da più di vent’anni studia e insegna Dante.Chiusura di giornata affidata a Giovanni Succi con lo spettacolo “L’arte del selfie nel Medioevo – Dante e le rime pertosse”. Il frontman dei Bachi da Pietra mette in scena un racconto intenso e a tratti spiazzante che mostra un Dante lontano da ogni stereotipo, perfettamente calato nel suo tempo e alle prese con l’amore carnale in un contesto del tutto terreno. Un racconto a braccio, di sola voce e chitarra acustica, colloquiale, informale, ironico e rilassato ma storicamente e letterariamente fondato; si alternano canzoni e storie intorno al tema dell’autorappresentazione. “Nell’anno delle commemorazioni della morte – racconta Succi – il mio personale impegno resta umilmente quello di restituire un Dante vivo. Le Rime Petrose ci aiutano in questo viaggio nel tempo e rappresentano un passaggio fondamentale del percorso dantesco: la fase sperimentale”.Il festival, curato dall’Associazione Culturale Carta da Musica e dalla società cooperativa Le Ragazze Terribili, è sostenuto da Assessorato alla Cultura della Regione Sardegna, Servizio Beni Librari, Fondazione di Sardegna e Comune di Sassari.  Partner della manifestazione le librerie Mondadori Dessì e Ubik Koinè e l’Associazione Culturale Il Corso.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome