“Finalmente Alghero”, libri e grande teatro per l’estate algherese

0
3

“Finalmente Alghero”, il cartellone degli spettacoli estivi a cura di Fondazione Alghero e Amministrazione Comunale presenta un inizio settimana di grande cultura. Luglio caratterizzato dal teatro per i ragazzi con la seconda edizione di “Restate”, Fiabaret, primo esperimento di Stand Up Telling a cura del Lo Teatrì di Ignazio Chessa. Appuntamento martedì 6 luglio, dalle ore 19, nel Giardino del Museo del Corallo. L’indomani, mercoledì 7 luglio, “Ditxos, juraments i flastomies”, in programma la presentazione del libro di Salvatore Pinna a cura di Carlo Sechi e Federico Francioni dell’Obra Cultural de l’Alguer. Un altro appuntamento letterario previsto per la giornata di giovedì 8 luglio: “Nie l’erede di Ichnos”, libro di Silvana Sotgiu con Alessandra Mura, alle ore 19.00, sempre nell’area esterna dello spazio museale dedicato all’oro rosso di Alghero. Sempre giovedì (ore 21), l’atteso esordio della stagione di prosa a cura del Cedac. Il Filo di Arianna con Caterina Murino, Stefano Artissunch regia Stefano Artissunch, produzione Synergie Teatrali. La rappresentazione si terrà sul palco del Quarter, per info e biglietti è possibile rivolgersi al “box ticket”. Per informazioni, curiosità e contatti, attive le pagine social “Alghero Turismo” e il sito dedicato. https://www.algheroturismo.eu/.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome