Omicidio di Nule, la vittima conosceva il suo assassino: le indagini

0
9

È stato un colpo di fucile, sparato a distanza ravvicinata, a porre fine alla vita di Francesco Dessena, l’allevatore 76enne freddato a tarda sera nelle campagne tra Nule e Bitti. Sulla vicenda vi è il massimo riserbo da parte degli inquirenti, che in queste ore hanno appurato come il nome della vittima non sia collegato in alcun modo ha fatti recenti che hanno scosso la comunità del Goceano.

leggi l’articolo completo su: Sassari Oggi

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome