Vaccini: superate le 500mila somministrazioni

0
6

Red
12:11

Vaccini: superate le 500mila somministrazioni

Prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid e la Sardegna raggiunge la quota di 500mila dosi somministrate, circa l’84percento di quelle consegnate nell’Isola. Quasi ultimate le vaccinazioni degli over80: 149mila somministrazioni complessive tra prime e seconde dosi

CAGLIARI – Prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid e la Sardegna raggiunge la quota di 500mila dosi somministrate, circa l’84percento di quelle consegnate nell’Isola. Quasi ultimate le vaccinazioni degli over80: 149mila somministrazioni complessive tra prime e seconde dosi. Nella fascia d’età dai 70 ai 79 anni (una platea di circa 170mila persone) sono state somministrate 99mila dosi di cui 83mila prime inoculazioni, mentre in quella tra i 60 e i 69 (224mila cittadini) le vaccinazioni sono state complessivamente 83mila di cui 67mila prime dosi.
Si accelera sui fragili. Secondo gli ultimi dati, dei 77mila soggetti estremamente vulnerabili e con disabilità grave residenti in Sardegna, 45.660 hanno già ricevuto la prima dose e 14.553 anche la seconda. Nelle vaccinazioni per categoria, completate le immunizzazioni degli operatori sanitari (79mila dosi) e degli ospiti delle Rsa (17.446). Ultimate le prime inoculazioni per le Forze dell’ordine (10.413 somministrazioni). Da giovedì, i soggetti estremamente vulnerabili, nati dal 1942 al 2004, in possesso di un’esenzione fra quelle indicate nell’elenco per patologia, disponibile sul portale regionale SardegnaSalute, e i disabili gravi, come da legge 104 del 1992, possono aderire alla campagna di vaccinazione registrandosi sul portale VaccinoCovid.SardegnaSalute. In 24 ore dall’avvio alle adesioni, sono stati 3.100 i soggetti fragili che si sono registrati sulla piattaforma regionale per le vaccinazioni.
Il portale delle adesioni continua a essere operativo anche per la registrazione libera di tutti i cittadini over60, mentre gli ultraottantenni che ancora non fossero stati vaccinati potranno richiedere la somministrazione del vaccino anche attraverso una e-mail all’indirizzo web prenotazionevaccini.over80@atssardegna.it, indicando nome, cognome, codice fiscale, recapito telefonico e comune di residenza o domicilio. I cittadini allettati possono richiedere la somministrazione del vaccino a domicilio al proprio medico di famiglia o indicando questa necessità all’atto della registrazione sul portale delle adesioni, mentre i pazienti con patologie in cura nei centri dell’Isola continueranno a essere contattati direttamente dalle strutture sanitarie che li hanno in carico o in occasione di specifiche giornate di vaccinazione. Tutte le informazioni sulle modalità della campagna di vaccinazione nell’Isole e faq sono disponibili ai cittadini nella sezione dedicata sul portale della Regione SardegnaSalute.

Commenti

8:18

L’Amministrazione comunale ha aderito al progetto promosso dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’Agenzia delle Nazioni unite specializzata per la salute

La chiusura negativa del procedimento di accreditamento della Terapia Intensiva dell´ospedale Civile di Alghero alla base della clamorosa presa di posizione del Consiglio comunale: stop ai lavori fino a quando non si presenterà l´assessore regionale alla Sanità in Aula. Nuove tensioni col sindaco

23:14

Per effetto dell´aggiornamento odierno, i casi di positività al Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 959, i pazienti guariti sono 838, mentre quelli ancora in cura sono 105

23:15

L´Aula prende posizione per il mancato accreditamento della terapia intensiva. Mario Conoci prende posizione e si scaglia contro i consiglieri della maggioranza «per i non troppo velati sospetti di un disinteresse del sindaco sui problemi della sanità». Nuove tensioni ad Alghero

9:18

Lo sportello, situato al piano terra del Municipio, sarà operativo il lunedì, dalle 16 alle 18, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 12. Un volontario dell’associazione provvederà alla registrazione di coloro che ne avranno bisogno

17:14

Tre i decessi nelle ultime ventiquattro ore. Sono 370 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi (cinque in più rispetto all´ultimo dato, mentre salgono da quarantotto a quarantanove i pazienti in Terapia intensiva

29/4/2021

Nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati 417 guariti e 207 nuovi positivi. Sette i decessi. Sono 365 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi (sei in meno rispetto a ieri), mentre salgono da quarantasei a quarantotto i pazienti in Terapia intensiva

29/4/2021

Due i pazienti operati nei giorni scorsi, una 66enne e un 58enne. La mininvasività, un ridotto sanguinamento e un’ospedalizzazione breve consentono un veloce recupero post-operatorio e l’avvio di una riabilitazione precoce

14:51

«La grave situazione in cui versa il Reparto di Cardiologia dell´Ospedale “San Francesco” di Nuoro rischia di peggiorare ulteriormente senza interventi celeri», è il fulcro dell´interrogazione presentata dai consiglieri di Liberi e uguali Daniele Cocco ed Eugenio Lai e del Partito democratico Roberto Deriu

29/4/2021

Per effetto dell´aggiornamento odierno, i casi di positività al Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 959, i pazienti guariti sono 835, mentre quelli ancora in cura sono 108

28/4/2021

Tredici Sindaci sardi scrivono all´Assessore alla sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu: Subito un incontro, che non potrà più essere rimandato, per scongiurare la malasanità nel Distretto di Sorgono

30 aprile 29 aprile 1 maggio

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome