Vaccini fragili: il calendario a Sassari e Ozieri

0
101

Red
18:04

Vaccini fragili: il calendario a Sassari e Ozieri

Previsti turni da lunedì a mercoledì, nel hub della Promocamera di Sassari, in base all´iniziale del cognome. A Ozieri, invece, le persone assistite, con i loro familiari e caregivers aventi diritto alla vaccinazione devono presentarsi nel’Hub allestito nel Quartiere Fieristico lunedì pomeriggio

SASSARI – Per proseguire nella campagna di vaccinazione dedicata alle persone estremamente vulnerabili e con gravi disabilità, l’Assl Sassari ha predisposto un calendario per convocare nei propri Hub territoriali di Sassari (Promocamera-Predda Niedda), Alghero (Centro sportivo “Mariotti”) [LEGGI] e Ozieri (Quartiere Fieristico) queste specifiche categorie di persone.
Le persone estremamente vulnerabili e con gravi disabilità sono le persone affette da condizioni che per danno d’organo preesistente, o che in ragione di una compromissione della risposta immunitaria a SarsCov- 2, hanno un rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o letali di Covid-19. La tabella delle esenzioni riconducibili a queste categorie è pubblicata sul sito internet SardegnaSalute “Allegato 1-Indicazioni regionali per la categoria Elevata fragilità”. Alle persone ad elevata vulnerabilità e con gravi disabilità è somministrato il vaccino “Pfizer” o “Moderna”. Al momento dell’accesso presso il Centro Vaccinale di riferimento, la persona assistita estremamente fragile o con grave disabilità deve essere in possesso del documento di identità, della tessera sanitaria e della documentazione che certifica la sussistenza di una delle patologie/esenzioni previste dall’elenco regionale.
A Sassari vengono vaccinati anche i pazienti di Bulzi, Cargeghe, Castelsardo, Chiaramonti, Codrongianos, Erula, Florinas, Laerru, Martis, Muros, Nulvi, Osilo, Ossi, Perfugas, Ploaghe, Porto Torres, Santa Maria Coghinas, Sedini, Sennori, Sorso, Stintino, Tergu, Tissi, Usini, Valledoria e Viddalba. Si inizia lunedì 3 maggio, dalle 9 alle 10, per le persone assistite estremamente vulnerabili e con grave disabilità il cui cognome inizia con la lettera A; dalle 10 alle 11 per le persone il cui cognome inizia con la lettera B; dalle 11 alle 14 la lettera C; dalle 14 alle 15 lettera D; dalle 15 alle 16 E; dalle 16 alle 17 F e dalle 17 alle 19 le persone assistite il cui cognome inizia con le lettere G, H, I, J e K. Martedì 4 si inizia dalle 9 alle 10 con i cognomi che iniziano con la lettera L; dalle 10 alle 13 con la lettera M; dalle 13 alle 14 con le lettere N e O; dalle 14 alle 19 con la P. Ultimo giorno previsto, mercoledì 5, dalle 9 alle 10 per le persone assistite il cui cognome inizia con le lettere Q e R; dalle 10 alle 13 con la lettera S; dalle 13 alle 15 con la T; dalle 15 alle 16 con la U e dalle 16 alle 19 con le lettere V, W, X, Y e Z.
A Ozieri vengono vaccinati anche i pazienti di Anela, Ardara, Benetutti, Bono, Bottidda, Bultei, Burgos, Esporlatu, Illorai, Ittireddu, Mores, Nughedu San Nicolò, Nule e Pattada. La maggior parte delle persone assistite estremamente vulnerabili o con gravi disabilità residenti o stabilmente domiciliati nel Distretto di Ozieri hanno già ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid 19. Per questo, l’Assl Sassari invita le persone assistite, con i loro familiari e caregivers aventi diritto alla vaccinazione secondo le indicazioni ministeriali e regionali, che ancora non avessero ricevuto il vaccino, a presentarsi nel’Hub allestito nel Quartiere Fieristico lunedì 3 maggio, dalle 15 alle 18:30.

Commenti

16:02

Tre i decessi nelle ultime ventiquattro ore. Sono 371 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi (uno in più rispetto al precedente rilevamento), mentre resta invariato il numero dei pazienti in Terapia intensiva (quarantanove)

17:03

Previsti turni da lunedì a mercoledì, nel Centro sportivo Mariotti, in base all´iniziale del cognome. Ad Alghero vengono vaccinati anche i pazienti di Banari, Bessude, Bonnanaro, Bonorva, Borutta, Cheremule, Cossoine, Giave, Ittiri, Mara, Monteleone Rocca Doria, Olmedo, Padria, Pozzomaggiore, Putifigari, Romana, Semestene, Siligo, Thiesi, Torralba e Uri

12:11

Prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid e la Sardegna raggiunge la quota di 500mila dosi somministrate, circa l’84percento di quelle consegnate nell’Isola. Quasi ultimate le vaccinazioni degli over80: 149mila somministrazioni complessive tra prime e seconde dosi

La chiusura negativa del procedimento di accreditamento della Terapia Intensiva dell´ospedale Civile di Alghero alla base della clamorosa presa di posizione del Consiglio comunale: stop ai lavori fino a quando non si presenterà l´assessore regionale alla Sanità in Aula. Nuove tensioni col sindaco

23:14

Per effetto dell´aggiornamento odierno, i casi di positività al Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 959, i pazienti guariti sono 838, mentre quelli ancora in cura sono 105

29/4/2021

Nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati 417 guariti e 207 nuovi positivi. Sette i decessi. Sono 365 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi (sei in meno rispetto a ieri), mentre salgono da quarantasei a quarantotto i pazienti in Terapia intensiva

23:15

L´Aula prende posizione per il mancato accreditamento della terapia intensiva. Mario Conoci prende posizione e si scaglia contro i consiglieri della maggioranza «per i non troppo velati sospetti di un disinteresse del sindaco sui problemi della sanità». Nuove tensioni ad Alghero

8:18

L’Amministrazione comunale ha aderito al progetto promosso dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’Agenzia delle Nazioni unite specializzata per la salute

30/4/2021

Tre i decessi nelle ultime ventiquattro ore. Sono 370 le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi (cinque in più rispetto all´ultimo dato, mentre salgono da quarantotto a quarantanove i pazienti in Terapia intensiva

9:18

Lo sportello, situato al piano terra del Municipio, sarà operativo il lunedì, dalle 16 alle 18, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 12. Un volontario dell’associazione provvederà alla registrazione di coloro che ne avranno bisogno

29/4/2021

Due i pazienti operati nei giorni scorsi, una 66enne e un 58enne. La mininvasività, un ridotto sanguinamento e un’ospedalizzazione breve consentono un veloce recupero post-operatorio e l’avvio di una riabilitazione precoce

29/4/2021

Per effetto dell´aggiornamento odierno, i casi di positività al Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 959, i pazienti guariti sono 835, mentre quelli ancora in cura sono 108

30/4/2021

«La grave situazione in cui versa il Reparto di Cardiologia dell´Ospedale “San Francesco” di Nuoro rischia di peggiorare ulteriormente senza interventi celeri», è il fulcro dell´interrogazione presentata dai consiglieri di Liberi e uguali Daniele Cocco ed Eugenio Lai e del Partito democratico Roberto Deriu

28/4/2021

Tredici Sindaci sardi scrivono all´Assessore alla sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu: Subito un incontro, che non potrà più essere rimandato, per scongiurare la malasanità nel Distretto di Sorgono

1 maggio 30 aprile 1 maggio

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome