Tentato stupro sulla Buddi Buddi, catturato il colpevole

0
17

Ad appena due giorni dal tentato stupro in via al Carmine, nel centro storico di Sassari, oggi primo maggio una donna è stata aggredita sulla strada Buddi Buddi, mentre correva.
Questa mattina, intorno alle 10, la donna è stata assalita da un uomo, che, dopo averle afferrato i polsi, l’ha gettata per terra e l’ha palpeggiata. La ragazza però ha reagito, colpendo con alcuni calci l’uomo nelle parti intime, ed è riuscita a scappare e a chiedere aiuto. Automobilisti e residenti, sentite le urla, hanno allertato le forze dell’ordine e prontamente gli agenti sono interventi sul luogo. La donna è stata ricoverata in stato di choc, con diverse escoriazioni.
Nel corso degli accertamenti, è stato scoperto che il colpevole è un 32enne nigeriano, che poco prima aveva bloccato un’altra ragazza, mostrando i genitali e palpeggiandola.
Dai controlli delle forze dell’ordine si è scoperto che l’uomo ha precedenti proprio per violenze sessuali, compiute nel Nord Italia. L’ipotesi degli investigatori è che l’aggressore sia lo stesso del tentato stupro di qualche giorno fa nel centro storico di Sassari.
L’extracomunitario si trova ora rinchiuso nel carcere di Bancali.
Commenta l’articolo sulla pagina Facebook del Tamburino Sardo commenti

leggi l’articolo su: Il Tamburino Sardo

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome