Dona un libro e regala un sorriso a chi soffre

0
3

L’iniziativa promossa dalle librerie Giunti approda anche a Sassari, partecipa anche Emergency
SASSARI. Anche Sassari, attraverso le librerie Giunti di via Cavour e del centro commerciale ex Auchan, partecipa alla campagna di solidarietà “Regalaci un libro, regalaci un sorriso” promossa dalle librerie Giunti al Punto di tutta Italia. Dallo scorso marzo e sino al 31 dicembre 2021 (con sospensione durante il mese di agosto), sarà possibile scegliere liberamente un libro da donare alle famiglie più bisognose, alle strutture di accoglienza e solidarietà, agli spazi diurni per persone con fragilità e disagi sociali, agli asili nido, agli istituti carcerari, alle biblioteche di prossimità. La pandemia ha mostrato e aggravato le situazioni di fragilità e indigenza presenti nella nostra società e fra i settori più colpiti ci sono quello culturale e scolastico con conseguente disagio per gli studenti e i minori. Da questa esigenza è nata l’idea della Giunti di coinvolgere i cittadini per donare i libri più amati, quelli che hanno regalato emozioni e fatto ridere e piangere, quelli che tutti dovrebbero leggere, per sognare e viaggiare con la fantasia e il pensiero, oltre le distanze e le restrizioni. All’iniziativa partecipa l’associazione Emergency, scelta dalla Giunti come associazione garante per la cultura di pace e solidarietà che porta avanti e che trasmette nella sua attività. Il compito dei volontari e delle volontarie del gruppo di Sassari sarà quello di ritirare e distribuire i libri raccolti presso le strutture riceventi locali ritenute bisognose e meritevoli, fra cui Casa Aurora (casa protetta per sole donne vittime di violenza), Scuola multiculturale di San Donato, Oncologico femminile di Sassari, Ge.Na. Opera Gesù Nazareno, Comunità il Sogno di don Gaetano Galia di San Giorgio, Casa circondariale di Bancali e di Alghero, Punto d’ascolto Emergency di Santa Maria di Pisa, Cooperativa Il sentiero e tanti altri. In questi primi due mesi l’iniziativa ha riscontrato un grande successo e sinora sono stati raccolti un migliaio di volumi, grazie alla generosità dei tanti clienti della libreria che hanno voluto contribuire acquistando liberamente uno o più libri da donare per un piccolo, ma concreto, gesto di solidarietà, che consentirà di accorciare le distanze sociali e far sì che nessuno si senta abbandonato. Per informazioni e segnalazioni di strutture riceventi: sassari.volontari@emergency.it o 348.1007140. Mauro Tedde

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

#Sassari #lanuovasardegna #cronaca #vivisassari

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome