Covid a Sassari: quattro bar chiusi nel week-end

0
5

Red
13:09

Covid a Sassari: quattro bar chiusi nel week-end

Diverse persone sono state sanzionate, quasi tutte perché consumavano davanti ai locali creando assembramenti. E´ il bilancio dei controlli della Polizia locale nel fine settimana appena concluso

SASSARI – Quattro bar chiusi e alcune persone sanzionate, quasi tutte perché consumavano davanti ai locali creando assembramenti. E’ il bilancio dei controlli della Polizia locale nel fine settimana appena concluso. Gli agenti sono intervenuti in tre bar della zona di Luna e sole, tra Via Degli Astronauti e Piazzale Segni. Sanzionati tutti i gestori e i clienti che sono stati identificati e attività chiuse per tre giorni. Un altro bar, che era stato già chiuso nei giorni scorsi per lo stesso motivo, è stato sottoposto alla stessa sanzione accessoria perché aveva aperto nonostante il divieto.
Controlli anche negli arenili e nelle zone costiere, dove è vietato recarsi in “Zona rossa”, a meno che non si risieda a pochi metri e rientri dunque nell’attività all’aperto ammessa nelle immediate vicinanze della propria abitazione. In applicazione delle norme per il contrasto alla diffusione del Coronavirus sono stati sanzionati due adulti, mentre è ancora in fase di accertamento la situazione di altre due persone. Tutte in regola invece le attività di vendita. Le attività della Polizia locale sono state intensificate nelle ultime settimane, una decisione legata all’aumento esponenziale del numero dei contagi e delle persone in quarantena anche in città.
«Sono stato informato che nei prossimi giorni si sta programmando una manifestazione di protesta contro le limitazioni adottate a livello nazionale per contrastare il diffondersi del virus. Invito i partecipanti a rispettare le regole previste per queste iniziative: manifestazione in forma statica, con un rigoroso distanziamento interpersonale e con le mascherine sempre indossate correttamente. Si tratta di una manifestazione legata a ragioni più che comprensibili, di comparti che hanno avuto da questa pandemia danni economici gravissimi. Proprio per questo invito i partecipanti a rispettare le regole: che le giuste rivendicazioni non siano sopraffatte e non finiscano in secondo piano rispetto a violazioni collettive delle norme», è l’appello del sindaco Nanni Campus in relazione a una manifestazione di protesta contro le chiusure legate alla Zona rossa, che si sta organizzando per questa settimana in città.

18:07

I Forestali di Sassari hanno trovato in campagna una settantina di auto (fra cui alcuni caravan) e un assembramento di oltre 100-130 persone in evidente atteggiamento festaiolo. Quasi tutti dichiaravano di essere “cittadini del Regno sovrano di Gaia” o appartenenti alla “Repubblica de Sardinia”

10:06

L´uomo sarebbe dovuto stare in quarantena e invece è stato sorpreso in giro dagli uomini del Corpo forestale che, tra le18 di domenica e le 18 di ieri, hanno effettuato 2.113 controlli negli scali aeroportuali e portuali dell´Isola e trentuno nel territorio

9:36

L’attività investigativa dei Carabinieri della Stazione di Luras, scattata dalla denuncia di furto sporta da un agricoltore, ha portato al deferimento di due persone per ricettazione e uno per incauto acquisto, nonché alla restituzione al legittimo proprietario del mezzo

22:08

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto all´identificazione di tutti i clienti, sanzionati per aver partecipato a una forma di assembramento in luogo aperto al pubblico mentre, per l´esercizio pubblico, è stata applicata la sanzione accessoria della chiusura per cinque giorni

23:11

Tante le sanzioni elevate dai Carabinieri negli ultimi giorni tra i Comuni di Tempio Pausania, Santa Teresa Gallura e Aglientu. Quindici persone erano a passeggio senza giustificato motivo durante la “Zona rossa” e due per chi non indossava le mascherine

24/4/2021

A Desulo, i Carabinieri della Stazione di Tonara, impegnati in servizi di controllo del territorio, hanno sanzionato due giovani che, durante i controlli, non usavamo i previsti dispositivi di protezione individuale

24/4/2021

I Carabinieri della locale Stazione hanno contestato un illecito amministrativo a un cittadino sorpreso a consumare bevande vicino a un bar e a un altro perché trovato per strada senza valida giustificazione

24/4/2021

A Galtellì, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siniscola hanno denunciato in stato di libertà un 233enne e un 50enne, trovati in possesso di due coltelli a serramanico senza giustificato motivo

24/4/2021

I fatti risalgono a domenica 11 aprile quando, allertati da una chiamata al 112, i militari del Nucleo Operativo e radiomobile sono intervenuti in un b&b dove era in corso una vera e propria festa con numerosi ragazzi intenti a consumare bevande alcoliche, incuranti del divieto di assembramento imposto dalla vigente normativa

24/4/2021

L’autista verrà sanzionato ai sensi delle leggi vigenti e per la violazione della “Zona rossa”, non avendo titolo per circolare. Il pesce confiscato, compatibilmente con le condizioni di conservazione, sarà dato in beneficenza alla Caritas e alla “Onlus Arcobaleno”

27 aprile 27 aprile 27 aprile

leggi l’articolo su: Sassari News

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome